Venerdì 25 Febbraio 2022 alle ore 11:00 si è svolto il Consiglio di interclasse di Ingegneria Informatica.

Alla riunione erano presenti i rappresentanti degli studenti Aldo Pellerito, Gemma Dergano, Giovanni Castelli e Riccardo Sciacca per la triennale e Salvatore Lucio Auria per la magistrale.

Comunicazioni

Le proclamazioni per gli studenti magistrali verrà divisa tra giorno 10 e 11 Marzo dalle ore 14:30 alle ore 19:30, verranno proclamati 21 laureandi, suddivisi in due turni da 5 a causa delle restrizioni dovute all’emergenza sanitaria dato che ogni laureando ha la possibilità di invitare fino ad un massimo di 10 accompagnatori.
Le proclamazioni per la triennale invece verranno svolte giorno 18 Marzo con orario non specificato, verranno proclamati 37 laureandi.

Si evidenzia una problematica riguardo l’aula A220 assegnata al terzo anno che data l’insufficiente capienza seguiranno le lezioni nell’aula F180.

Il Professore Garbo comunica che per il primo periodo di lezioni, erogherà il suo insegnamento “Teoria dei Segnali” in presenza nell’aula U110 (Immagine).

Ratifica Provvedimenti Urgenti

Vengono accettate richieste delle tesi di laurea, approvazione materie da studenti in Erasmus, trasferimenti di corso.

Commissioni AQ e CPDS: Componente Studentesca

Il coordinatore elegge i seguenti rappresentanti all’interno delle commissioni AQ e CPDS triennali e magistrali:
Alla AQ Triennale viene eletta Gemma Dergano;
Alla CPDS Triennale viene eletto Giovanni Castelli;
Alla AQ Magistrale viene eletto Salvatore Lucio Auria;
La componente studentesca per la CPDS magistrale verrà successivamente eletta.

Avvio lezioni secondo semestre

Il coordinatore comunica che i canali Teams dei vari insegnamenti sono stati creati e l’Ateneo ha già aggiunto i docenti e resi amministratori.
Il rettore ha dato libera scelta al singolo docente di decidere se erogare gli insegnamenti in modalità duale (in diretta) o asincrona (con lezioni registrate).
Il rappresentante Sciacca chiede se c’è la possibilità di uniformare la modalità per tutti gli insegnamenti, il Coordinatore risponde di seguire le note del rettore e lasciare ciascun docente libero di scegliere.
Il medesimo rappresentante fa osservare inoltre che la modalità asincrona con distribuzione delle lezioni registrate due settimane dopo l’effettiva lezione può mettere in difficoltà gli studenti che seguono a distanza riguardo prove in itinere e salti di appelli a causa del ritardo, il Coordinatore si trova d’accordo e si eviterà di usufruire di tale modalità.

In seguito al consiglio, il Corso ha reso disponibile all’interno del sito del CdL le liste per i canali Teams:
Triennale
Magistrale

Relazione CPDS

Vengono analizzate le relazioni CPDS della triennale e della magistrale.
Per la triennale vengono evidenziate le seguenti criticità:
-Grado di soddisfacimento delle aule inferiore alla media di Ateneo;
-Gli studenti non sono a conoscenza dei vari strumenti presenti all’interno del portale come i risultati della rilevazione dell’opinione degli studenti.

Le proposte avanzate dalla stessa CPDS sono:
-Impiegare la mailing list degli studenti del CdL per avvertirli dell’apertura delle finestre di compilazione dei questionari e della disponibilità dei risultati della rilevazione dell’opinione degli studenti;
-Utilizzare esplicitamente i laboratori didattici per le materie dell’area dell’Ingegneria Industriale e dell’informazione quali Elettronica, Elettrotecnica, Teoria dei Segnali etc;
-Continuare in maniera assidua e puntuale il processo di monitoraggio della qualità delle Schede di Trasparenza;

Per la Magistrale vengono evidenziate le seguenti criticità:
-Attrezzature per le altre attività didattiche insoddisfacenti, scarsa disponibilità di prese elettriche in aula, climatizzazione delle aule spesso inadeguata;
-Un insegnamento ha ricevuto valutazioni negative da parte degli studenti;
-Gli studenti non sembrano conoscere sufficientemente gli attori e i processi del sistema di assicurazione di qualità del corso di laurea magistrale.

Le proposte avanzate dalla stessa CPDS sono:
-Approfondire le cause di insoddisfazione dei laureati relativa alle attrezzature per le altre attività didattiche e potenziare eventualmente i laboratori didattici;
-Rivedere l’organizzazione e/o i contenuti degli incontri per illustrare agli studenti il sistema di assicurazione di qualità e del ruolo che giocano le valutazioni degli studenti;
-Sollecitare l’installazione di prese elettriche integrate nei banchi nelle aule in cui si svolgono le lezioni.

Competenze trasversali

Il coordinatore comunica che verranno accettate eventuali richieste riguardo le seguenti competenze trasversali:
Laboratorio di lettura e comprensione di testi di argomento scientifico – 3 CFU
Problem solving e complessità – 1 CFU
Le richieste devono essere presentate entro e non oltre Lunedì 28 Febbraio

Varie ed eventuali

La professoressa Seidita comunica che le modalità di esame della materia “Ingegneria del Software” e “Programmazione Web e Mobile” cambieranno e gli esami delle due materie si svolgeranno separatamente.
Il rappresentante Sciacca chiede al Coordinatore un chiarimento riguardo il limite di tesisti che possono essere assegnati ad un professore, il Coordinatore risponde che un docente può seguire un massimo 4 tesisti in contemporanea, in base a ciò il Professore Lo Re propone di caricare sul sito del Corso di Laurea Magistrale un documento contente le disponibilità dei docenti.

Benvenuti

Si fanno i più sentiti auguri ai neoeletti rappresentanti degli studenti Gemma Dergano, Aldo Pellerito, Giovanni Castelli e Salvatore Lucio Auria.

I vostri rappresentanti
Gemma Dergano
Aldo Pellerito
Giovanni Castelli
Riccardo Sciacca
Salvatore Lucio Auria

Previous articleResoconto consiglio di dipartimento 22/02/2022
Next articleCorso universitario ESPI e CT 2022 – Ordini Professionali degli Ingegneri