Consiglio di Amministrazione 06-12-2023:

  • COMUNICAZIONI: Il Magnifico Rettore Massimo Midiri inizia la seduta odierna ricordando dell’inaugurazione dell’anno accademico dei dottorati. Domani ci sarà l’ultimo evento dell’anno dedicato alla scienza. Si sta per chiudere la firma dei protocolli di intesa. Il 15 Gennaio il Ministero ufficializzerà i fondi stanziati per l’apertura di un secondo Policlinico a Palermo.  
  • RISPOSTE E INTERROGAZIONI ALESSIA CAMBRIA (PRECEDENTI):  Il Direttore Generale prende la parola che si scusa poiché non è riuscito a finalizzare le risposte alle interrogazioni precedenti, le quali cercherà di presentare prima della prossima seduta del Consiglio.
  • FUORI COMMISSIONE: Alla seduta odierna sono presenti i componenti del Nucleo di Valutazione e la Presidente del PQA, Prof.ssa Stefana Milioto. Il Magnifico passa la parola al Dott. Paolo Dario, leggendo le note per la relazione di valutazione 2023. Prende la parola un altro componente del nucleo per evidenziare i punti favorevoli, sulla ricerca e terza missione; la relazione è stata basata su AVA3, per tale motivo è una relazione diversa rispetto alle precedenti effettuate negli anni passati. Dalla relazione sulla terza missione e sulla ricerca si denota che i Corsi di Studio, i Dottorati e l’Amministrazione ha raggiunto gli obiettivi posti, le criticità notate: il monitoraggio deve essere più continuativo e attento. Per la ricerca invece, i pochi indicatori dati dal Ministero, sono in decrescita, rispetto agli indicatori degli Atenei del territorio. Per la terza missione c’è un miglioramento sulla consapevolezza dei dipartimenti, rispetto agli obiettivi posti; evidenziando delle criticità da parte dell’Ateneo. I componenti continuano la lettura della relazione, evidenziando ulteriori problematiche, come la sensibilizzazione della compilazione delle schede di valutazione degli insegnamenti, compilate da noi Studenti, e la mancanza della valutazione dei docenti stessi. Si sottolineano anche diversi punti di forza dove poter lavorare, anche in vista dei prossimi anni, ad esempio la novità delle attività di ERASMUS Nazionale. Il Magnifico propone un dibattito più raffinato con il Nucleo per lavorare al meglio. Il Magnifico anticipa che oggi si tratterà il bilancio di previsione privi del piano strategico, per creare un’asincronia fra le due attività, prendendo spunto dalle altre Università italiane. Il Magnifico passa la parola alla Presidente della Commissione Istruttoria di Bilancio, Patrimonio ed Edilizia, Prof.ssa Cavallaro per illustrare il bilancio, la cui prima di trattare il l’attività svolta, propone di approvare dei punti della commissione, nello specifico il 6.84 e 6.85. Prende la parola il Prof. Scialdone, proponendo un incontro fra i componenti del CdA e la commissione aule.   I punti vengono approvati. La Presidente della commissione esprime gratitudine per i componenti presenti durante la trattazione del bilancio, criticando anche il ritardo con il quale si è presentato il documento, proponendo per il futuro di presentare quest ultimo già dalla prima settimana di Novembre. Evidenziando le proposte di modifica, ad esempio la stima dei fondi FFO, che viene riportato con un 5% in più rispetto agli anni passati. Per la voce NO TAX AREA, nel quale si propone di tagliare delle voci di spesa, cercando di incrementare alcune stime di entrate, tenendo conto che tale voce ricade sulla popolazione Studentesca. Con le correzioni si tratta di circa 3 milioni di taglio. Anche il Collegio dei Revisori esprime parere favorevole alla proposta di Bilancio della Commissione. Si sottopone il punto 6.01 in votazione all’assemblea, che viene approvato. Continuando con la commissione Bilancio, Patrimonio ed Edilizia: 6.01 già approvato Dal 6.02 al 6.12 collegio dei revisori e commissione hanno dato parere favorevole, il punto viene approvato 6.13 è una variazione di budget, già trattata precedentemente, ma con la richiesta di chiarimenti sulle voci. Approvato Dal 6.14 al 6.20 approvati. 6.21 Variazione, si può eseguire l’anticipazione di cassa al 100%.

Alcuni componenti della commissione, di cui Prof. Scialdone e Prof.ssa Cavallaro, propongono di dare mandato per un decreto al Direttore Generaledi verificare i documenti, visto che si tratta di un progetto il quale dovrà avere i fondi prima del 31 Dicembre.

Ancora per gli assegni di ricerca non è stata emanata proroga. Tenendo conto che se arriva il rinvio per la scadenza si potrà analizzare nuovamente il punto in seduta.

INTERROGAZIONI ALESSIA CAMBRIA:  

1. SEGNALAZIONE NUOVI ORARI BIBLIOTECA IN VIA DIVISI:

Ricevuta segnalazione da parte dei colleghi per una nuova scansione oraria, con orari ancora più ristretti, della biblioteca presso Via Divisi, che si attueranno da Gennaio in procinto della sessione  

RISPOSTA: sono state emanate nuove unità operative, si segnalerà la problematica.  

2. SEGNALAZIONE PAVIMENTAZIONE ED.17:

Per leggere la richiesta, clicca QUI.

3. RICHIESTA DI FRUIZIONE LEZIONI DELLE MATERIE A SCELTA E ADO A DISTANZA PER STUDENTI DEI POLI DECENTRATI:

Per leggere la richiesta, clicca QUI.

COMMISSIONI:

Si ringrazia la rappresentante Alessia Cambria per la stesura del resoconto.

Previous articleRESOCONTO CICS INGEGNERIA CHIMICA 19-12-2023
Next articleResoconto Commissione AQ Dipartimentale del 23/01/2024