Giorno 10 Novembre alle ore 15:30 si apre il Consiglio di Interclasse di Corso di Studi in Ingegneria Civile presso l’Aula Conferenze ex DICAM Ed.8, si discutono i seguenti punti all’ordine del giorno:

1) Comunicazioni;
2) Approvazione verbale seduta precedente;
3) Ratifica dispositivi del Coordinatore;
4) Referenti e Commissioni del CICS;
5) Offerta Formativa 2023/24;
6) Istanze Studenti Sistematizzate;
7) Istanze Studenti non sistematizzate;
8) Manifestazione di interesse alla stipula di accordo Erasmus nell’area dell’Ingegneria Civile – Università di Twente;
9) Nomina cultore della materia;
10) Varie ed eventuali;
11) Schede di Monitoraggio Annuale.

1. Comunicazioni
– Dal Dott. Gambino, arrivano le comunicazioni dell’avvio delle attività inerenti all’offerta formativa 23/24.
– Si comunica di dover individuare una componente del consiglio per un coordinatore di meta per l’Erasmus.
– riguardo l’orientamento la prof.ssa Mazzola chiede di approvare il quadro discusso lo scorso anno sull’individuazione dei tutor della didattica.
– riapertura bando viaggio 2022, solo un terzo del budget è stato dirottato sui viaggi svolti l’anno precedente, i rimanenti fondi vengono ristanziati come rimborso in occasione di tirocini, tesi, visite didattiche.
– presso il dipartimento d’architettura avverrà un corso di formazioni professionale per “addetto elaborazioni disegni con strumenti DAD” di 510 ore, dal consiglio viene negato il riconoscimento del CFU per sovrapposizione di contenuti.
– Dallo storico si evincono i dati sulle immatricolazioni: nella triennale immatricolati al corso di studi al 27 settembre 2022 sono 30, all’8 Novembre 2022 sono 46, dato che rimane stabile nello storico; alla magistrale al corso di studi al 27 settembre 2022 sono 4, all’8 Novembre 2022 sono 17, dato che rimane stabile nello storico. L’andamento delle immatricolazioni alle lauree magistrali risulta in ottemperanza agli altri Corsi di Laurea Magistrale preoccupante, in quanto in calo.
– Il prof.re Lo Presti ci aggiorna sul modulo di laurea magistrale intra-ateneo Joint Master, la master degree sarà sulle pavimentazioni stradali, “sustainable pavement“, svolto interamente in lingua inglese. Dei docenti fra cui prof.re Di Mino e prof.ssa Granà, vengono coinvolti nell’individuazione delle materie da svolgere. La discussione fra i partner continua per l’individuazione dei dettagli sul corso. Ancora non viene riconosciuto il settore d’abilitazione di tale laurea magistrale intra-ateneo.
– La prof.ssa Pirrotta chiede di riprendere anche la sua proposta precedente di un corso magistrale in inglese che potrebbe attrarre studenti da tutto il bacino mediterraneo. Tale proposta essendo stata rifiutata in una delle precedenti sedute, non viene ridiscussa.

2. Approvazione verbale seduta precedente
Viene approvato il verbale della seduta precedente.

3. Ratifica dispositivi del Coordinatore
Vengono approvati tutti i decreti Erasmus.

4. Referenti e Commissioni del CICS
Vengono presentati i referenti e le componenti delle commissioni:
Vice-Coordinatore: prof.ssa Marcella Cannarozzo
Segretario: prof.re M. Rosone
Commissione AQ (SUA, SMA,…): Proff. Grana’, Cannarozzo, Ferreri, Drago, studente (triennale); Proff. Granà, Colajanni, Candela, Drago, studente (magistrale); 
Commissione Didattica Proff. Granà, Cannarozzo, Ferrari, La Mendola, Di Mino, Pirrotta, Rosone (segr)
Commissione pratiche studenti Proff. Cannarozzo, Granata, Parrinello (Drago segretaria, prof. Rosone – segr.). 
CPDS: Prof. Salvo Giuseppe, Roberto Zarcone (studente triennale) Prof. Carmelo Nasello, Giovanni Maria Randazzo (studente magistrale) 
Erasmus e internazionalizzazione Proff. Colajanni, Lo Presti, Mannina
Organizzazione esami di laurea: Prof. Ferreri
Referente attività di orientamento: prof.re Marco Migliore
Commissione Orientamento, Innovazione e Promozione Proff. Migliore (referente all’orientamento e coordinatore della commissione), Pirrotta, Lo Presti, Tucciarelli, Parrinello, Rosone.
Tirocini: Prof. Cannarozzo
Sito: prof.re Lo Presti, in sospeso il prof.re Fileccia
Pagina web, Instagram, Facebook: Proff. Cannarozzo, Lo Presti, componente studentesca: Leonardo Minaudo, Stefano Montemaggiore
Orario: Prof.ssa Pennisi
Schede di trasparenza e verifica registri: Proff. Grana, Rosone, Granata
Referente banca dati laureati di successo: Prof.re Fabio Granata

5. Offerta Formativa 2023/24
Vengono discusse le linee guida promosse dal senato accademico, fra cui le analisi della criticità per cui si evince che un CdL è modestamente attrattivo se vi sono stabilmente nel triennio 20 iscritti, CdLM è modestamente attrattivo se vi sono stabilmente 10 iscritti.
Si valuta che l’offerta formativa, tenute conto le recenti modifiche, è accettabile.
Il corso di laurea triennale rimarrà ad accesso libero, il corso di laurea magistrale sarà ad accesso programmato, come nell’anno accademico corrente.
Vengono approvati i docenti di riferimento per l’offerta formativa programmata.

6. Istanze Studenti Sistematizzate
Vengono approvate le istanze relative alle pratiche Erasmus.

7. Istanze Studenti non sistematizzate
Vengono approvate tutte le istanze riguardanti le richieste di tesi.

8. Manifestazione di interesse alla stipula di accordo Erasmus nell’area dell’Ingegneria Civile – Università di Twente
I settori meno coperti dagli accordi Erasmus riguardano gli ICAR/07, per cui si ha una disponibilità del prof.re M. Rosone di impegnarsi nella proposta di una stipula di accordo Erasmus con l’Università di Twente che riguarderà sia triennale che magistrale. Tale proposta è avvalorata dai contatti con dei professori italiani presenti all’Università di Twente.
La proposta viene approvata.

9. Nomina cultore della materia
Viene approvata la qualifica di cultore della materia all’ing. Massimo Montana con riferimento all’insegnamento di sicurezza nei cantieri proposto dalla prof.ssa S. Pennisi.

10. Schede di Monitoraggio Annuale
Vengono esaminate le schede della commissione, si evidenziano i dati di immatricolazioni precedentemente presentati fra le comunicazioni.
Il percorso di laurea triennale non presenta numerose criticità, le presenti sono relative ad orientamento e carico didattico. Indicatore per indicatore si evincono:
-in positivo i dati degli immatricolati, immatricolati puri che si laureano con regolarità e i laureati;
– non vi sono dati attendibili riguardo l’internazionalità
– in negativo vi è il dato riguardante “studenti che proseguono al secondo anno con almeno 40CFU”.
Le schede del percorso di laurea magistrale vengono presentate dal prof.re Colajanni, fra cui il dato delle immatricolazioni in calo, l’indicatore della qualità della didattica è in riduzione, tale dato non è fonte di preoccupazione in quanto il dato degli studenti che si laureano con regolarità è positivo. La percentuale dei laureati occupati è quasi del 100%, il dato sull’internazionalizzazione è positivo.

11. Varie ed eventuali
Non ci sono varie ed eventuali

La seduta si conclude alle ore 18:00.

I rappresentanti degli studenti
Alessia Genco
Sergio Malizia

Previous articleResoconto Consiglio di Dipartimento 10 novembre 2022
Next articleRESOCONTO CICS INGEGNERIA CHIMICA 09/11/2022