Giovedì 11 Novembre 2021 alle ore 11:30 si è svolto il Consiglio di interclasse di Ingegneria Informatica.

Alla riunione erano presenti Riccardo Sciacca per la triennale e Marco Spina per la magistrale.

Comunicazioni

Da giorno Lunedì 15 Novembre l’Ateneo ripartirà con didattica mista con la possibilità di riempire le aule al 100% tenendo comunque la didattica a distanza, ma essendo stata assegnata al primo e al secondo anno triennale un’aula da 160 posti se si dovesse superare questa soglia verranno mantenuti i turni.
Ciò invece non dovrebbe verificarsi al terzo anno e alla magistrale.

Data la grande mole di iscritti al primo anno triennale, il Consiglio ha deciso di proporre di aumentare i posti disponibili per entrare in Ingegneria Informatica da 200 a 220.
Gli organi superiori decideranno se accettare la proposta ed eventualmente assegnarci un aula più spaziosa della F130.

Altre attività formative

Anche quest’anno per la triennale verrà predisposto un corso di programmazione python con lezioni asincrone già registrate, dopo che lo studente avrà visualizzato tutte le lezioni avrà la possibilità di svolgere un esame online che se superato garantirà i 3 CFU di altre attività formative.
Inoltre per dare più libertà agli studenti, sarà anche possibile scegliere se seguire un nuovo corso sull’ambiente Linux con modalità del tutto uguali al corso python.
Questi corsi verranno erogati entro Dicembre 2021 e gli esami saranno disposti prima di ogni sessione di laurea.

Per la magistrale, oltre ai già presenti tirocini, verranno erogati 6 seminari riguardanti i seguenti argomenti:

  • Tecnologie e Tecniche per l’elaborazione delle immagini
  • Intelligenza Artificiale
  • Robotica
  • Sicurezza Informatica
  • Big Data
  • Visione Artificiale
    Alla fine di questi seminari gli studenti dovranno scrivere una relazione su tutti questi seminari per ricevere infine i 9 CFU di Altre attività formative.

Quest’anno inoltre, il consiglio ha dato la sua adesione alla CyberChallenge; tutti gli studenti dell’Ateneo potranno partecipare e al fine di essa verranno accreditati 9 CFU di altre attività formative, di questi 9 agli studenti iscritti alla triennale verranno accreditati solo 3 CFU, i restanti saranno conservati e accreditati alla magistrale.
A breve uscirà un articolo con tutte le informazioni per partecipare.

Prova finale

Come ogni anno, il Consiglio ha deciso le due materie su cui verterà l’esame finale della triennale.
Lo studente potrà decidere tra “Ingegneria del Software” e “Reti di Calcolatori e Internet”.

Offerta Formativa 2022/2023 – Triennale

In seguito ad attente ricerche e feedback sul mondo del lavoro, il Consiglio ha proposto di inserire il nuovo insegnamento di “Statistica” da 9 CFU che verrà erogata dalla ricercatrice Giulia Marcon.
Dopo una lunga analisi, con 12 a favore, 5 contrari e 0 astenuti, il nuovo insegnamento verrà sostituito con la materia “Metodi Matematici e Numerici” della professoressa Elisa Francomano.

Offerta Formativa 2022/2023 – Magistrale

È stata proposta l’apertura di due curriculum, ovvero “Sicurezza Informatica” e “Intelligenza Artificiale”.
In anteprima vi presentiamo le materie:

La scelta tra i due curriculum sarà imposta al primo anno, le materie colorate saranno le materie di indirizzo.
Le materie a scelta poste al secondo anno permettono agli studenti di scegliere anche delle materie del curriculum di cui non si fa parte.
Le nuove materie opzionali a disposizione saranno invece:

  • Metodi di elaborazione dei segnali
  • Wireless Networks
  • Metodi Matematici e Numerici
  • Teoria dell’informazione e compressione dei dati

La proposta è stata approvata in consiglio in unanimità.

Ringraziamenti

Si ringraziano gli ex rappresentanti degli studenti Francesco Di Gangi, Partheepan Thiyagalingam e Gabriele Salvatore Karra, ora neolaureato a cui cogliamo l’occasione di fare le nostre congratulazioni, ma grazie in generale a tutti quei colleghi che dal 2018 fino adesso hanno aiutato nella realizzazione di questo grande obiettivo che è la creazione di due curriculum alla magistrale.
Un grazie a tutti voi da Ingegneria Informatica.

I vostri rappresentanti
Riccardo Sciacca
Davide Di Marco
Marco Spina