Venerdì 15-09-2017, presso l’edificio 8, si è svolto il Consiglio di Corso di Studi d’Ingegneria per l’ambiente e il territorio con il seguente ordine del giorno:

 1) Comunicazioni

2) Approvazione del verbale della seduta precedente

3) Approvazione schede di trasparenza

4) Accesso alla LM-35 AA. 2017-2018: date colloqui

5) Materie a scelta consigliate per L-7 e LM-35

6) Pratiche studenti

7) Varie ed eventuali

  • Si comunica che sono stati caricati tutti gli orari delle lezioni relativi al nostro corso di studi. Vi è la presenza di alcuni errori, però sono stati tempestivamente segnalati dal nostro coordinatore (prof. Noto) e verranno corretti a breve.
  • Vengono rese note le date per le sessioni di Laurea triennale e magistrale:

Laurea triennale L-7 = 19 ottobre , aula Capitò.

Laurea magistrale LM-35 = Aula consiglio DICAAM (piano terra — Area strutturale e Geotecnica).

Si rende noto inoltre che è necessario effettuare il caricamento della tesi o Long abstract entro il 3/10/2017 , la data coincide con la compilazione degli esami di profitto (3/10/2017).

  • A titolo informativo comunichiamo agli studenti che è iniziato un periodo di convenzione tra il dipartimento del DICAAM e l’ARPA Sicilia (agenzia regionale per la protezione dell’ambiente)
  • Revisione e approvazione delle schede di trasparenza per l’anno accademico 2017-2018
  • Si comunica agli studenti interessati ad effettuare l’iscrizione alla laurea magistrale LM-35 , che vi saranno due sessioni di accesso dove gli studenti non in possesso dei requisiti minimi dichiarati nella SUA, dovranno sostenere un colloquio orale (solo se il voto di laurea triennale è inferiore a 90/110) e una prova di verifica della lingua straniera.

Svolgimento 1° sessione tra il 2 e il 6 ottobre

Svolgimento 2° sessione tra il 18 e il 22 ottobre

  • Inoltre a titolo informativo si comunica che la materia geo-informatica, che è stata frequentemente scelta come materia a scelta dagli studenti del nostro corso, non è più idonea ad essere selezionata come tale a causa di numerose propedeuticità applicate nel corso di studi di appartenenza della materia.
  • In fine informiamo i colleghi, che sono stati confermati i learning agreement erasmus per gli studenti che partiranno il primo semestre.

 

 

Previous articleGraduatorie Ingegneria 2017/18
Next articleResoconto Consiglio CICS Ingegneria Informatica 21/09/17