Salve amici di Vivere Ingegneria, dalla mia esperienza biennale universitaria ho notato che molte future matricole non hanno l’idea ben chiara su quali siano le differenze tra Scienze Informatiche e Ingegneria Informatica.

Innanzitutto la prima cosa che volevo sottolineare è che in Ingegneria Informatica triennale non si esce con il titolo di Ingegnere, ma Dottore in Ingegneria Informatica, così come per Scienze Informatiche il cui titolo è Dottore in Scienze Informatiche.

Ingegneria Informatica

Se siete amanti della matematica siete nel posto adatto, Ingegneria Informatica è infatti il corso nel quale si studia più matematica (in funzione dei CFU) rispetto alle altre ingegnerie. L’ area matematica (analisi, fisica e geometria) comprende 60 CFU dei 180 ed inoltre ci sono altre materie che richiedono concetti matematici appresi negli anni precedenti.

In effetti le materie tecniche di informatica non sono molte:

  • Calcolatori Elettronici
  • Programmazione
  • Reti di Calcolatori ed Internet
  • Sistemi Operativi
  • Basi di Dati
  • Algoritmi e Strutture Dati

L’obiettivo che si pone un Ingegnere Informatico è quello di sfruttare gli strumenti informatici per risolvere problemi di tipo ingegneristico. Facciamo un esempio concreto: gli shuttle della NASA hanno delle strumentazioni informatiche che correggono le traiettorie o leggono i dati dai sensori, quindi il lavoro di un ingegnere informatico è quello di sviluppare l’architettura hardware/software per gestirne il funzionamento.

L’ingegnere informatico quindi ha competenze in qualsiasi campo ed è in grado sia di programmare sia di sviluppare l’architettura informatica relativa al campo in cui si sta lavorando.

 

Scienze Informatiche

Questo corso di laurea rientra nella Scuola delle Scienze di Base e Applicate e si occupa dell’architettura Software e dello sviluppo di programmi per risolvere problemi informatici.

Le materie matematiche vengono comunque affrontate:

  • Analisi: 12 CFU
  • Fisica: 12 CFU
  • Geometria: 6 CFU

Però le materie tecniche informatiche sono più pronunciate rispetto ad Ingegneria. Per le persone che sono rivolte più alla programmazione o all’informatica teorica possono iscriversi in questo corso senza nessun tipo di problema.

 

Per maggiori informazioni:

Piano di Studi Ingegneria Informatica

Piano di Studi Scienze Informatiche