RISULTATI 10  GIORNATA:

Ingegneria Meccanica

Ingegneria EdileArchitettura

3-0

16-04-2012

Ingegneria Energetica

Ingegneria Civile

12-5

16-04-2012

Ingegneria Edile

Ingegneria Chimica

5-3

18-04-2012

Energetica-Civile: Match indifferente per la classifica ma che regala lo stesso gol ed emozioni, con qualche nervosismo di troppo. Per gli energetici si rivede Laurino anche se soltanto da spettatore (o da dirigente!) ma serve per caricare i suoi e farli esprimere al massimo. Di fronte si trovano una squadra con pochi stimoli che già pensa alle fasi finali. A divertirsi sono proprio gli energetici che a fine primo tempo si trovano in vantaggio 8-2 con un Chiovo spettacolare e un Taddeo grande finalizzatore. Il secondo tempo si gioca a ritmi più bassi e nel finale sfocia un pò di nervosismo: prima Chiovo si fa espellere e concedere il rigore ai civili che sbagliano, poi Catalano salva sulla linea con la mano e dal dischetto Muteri non sbaglia; ottima la sua prova (anche quando si è trovato in porta…a parare.) Le squadre si rincontreranno nella fase finale: le motivazioni saranno diverse e ci auguriamo altro spettacolo e soprattutto FAIR PLAY da parte di tutti.

Edile-Chimica: le pretendenti al titolo si affrontano con alcune defezioni ma carichi per dare battaglia sul campo. Gli edili vogliono dimostrare che l’unica sconfitta del torneo è stata solo una distrazione, i chimici vogliono continuare il loro record di imbattibilità dalla terza giornata.

La partita la sblocca Dicevi, bravo a stoppare la palla spalle alla porta e a girarsi trovando l’angolino; sulle fasce sembra non esserci storia e Sirchia va via con un tunnel e scarica un gran tiro che vale il raddoppio. I chimici dopo i 2 gol subiti cominciano a reagire e dopo un’azione insistita di Derelitto, Bottini accorcia le distanze. Sajeva, portiere dei giallorossi, prova a richiamare spesso la sua squadra troppo distratta in difesa: e infatti ha ragione errore della difesa, si inserisce Cavoli che punisce sempre. Sul finire tap-in vincente di Sirchia, su tiro di Cavoli e poi di Dicevi entrambi respinti da un ottimo Sajeva. In mezzo il rigore realizzato da Campanella, su fallo di mani di Sirchia.

Il secondo tempo sembra più equilibrato ma il gioco espresso oggi dai rosanero non permette mai a Trattaro e compagni di essere alla pari. Sajeva, migliore in campo della partita, tiene a galla i suoi respingendo tutte le conclusioni di Gerbino, Dicevi ed è strepitoso sulla conclusione ravvicinata di Cavoli, il quale però lo sorprende con un tiro in diagonale dalla distanza. I giallorossi non riescono ad essere cinici nelle occasioni avute, grazie anche alla bellissima prova di Cangialosi, portiere meno battuto del torneo che si ripete più di una volta sulle conclusioni di Derelitto e Trattaro. Bravissimo anche a respingere il rigore concesso per fallo di mani di Gerbino e calciato da Trattaro.

Al San Yosef è GameOver: gli ingegneri edili vincono e si aggiudicano il primo posto del torneo.

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI:

 

     

  PROSSIMO APPUNTAMENTO: LE FASI FINALI!!!

Si comincia con due partite per l’accesso alle semifinali:

  • B) Ingegneria Civile – Ingegneria Energetica    (Giovedì 3 Maggio 2012, ore 18.30)
  • A) Ingegneria  EdileArchitettura – Ingegneria Meccanica     (Giovedì 3 Maggio 2012, ore 19.20)

 

A) – Ingegneria Chimica (Mercoledì 9 Maggio 2012 ore 18.30)

B) – Ingegneria Edile (Mercoledì 9 Maggio 2012 ore 19.30)

 

Previous articleFirma contro il fermo [AGGIORNAMENTO]
Next articleSospensione attività didattiche 30 Aprile 2012