Martedì 20 Luglio 2021 alle ore 12:00 si è svolto il Consiglio di interclasse di Ingegneria Informatica.

Alla riunione erano presenti tutti e quattro i rappresentanti: Salvatore Gabriele Karra, Riccardo Sciacca e Davide Di Marco per la triennale e Marco Spina per la magistrale.

Comunicazioni

Il coordinatore del corso, Il professore Lo Re, ha aggiornato il consiglio riguardo la situazione didattica dell’anno accademico 2021/2022:
Si ripartirà in modalità ibrida con un sistema di prenotazione nel caso in cui la richiesta sia superiore alla capienza ridotta a causa Covid.
Tramite una nostra successiva delucidazione via email al Coordinatore, abbiamo chiesto se questa modalità sarà riservata unicamente al primo anno o anche per anni successivi ma per tale risposta aspettiamo future note da parte dell’Ateneo.

Le iscrizioni al test di accesso del corso di quest’anno sono superiori ai 200 studenti ammessi e si nota un incremento delle lauree, ci si aspetta una buona affluenza per la magistrale.

Provvedimenti urgenti

Sono state approvate le pratiche di laureandi e delle eventuali tesi.

Offerta formativa 2021/2022

Triennale:
Grazie alla nostra richiesta, la materia “Calcolatori Elettronici” da 18 CFU è stata divisa in due materie, rendendo Reti Logiche una materia da 6 CFU del primo semestre, mentre i moduli di “Fondamenti di Programmazione” e “Architetture di Calcolatori” restano unite nella materia “Calcolatori Elettronici” che ora sarà da 12 CFU.
Grazie a ciò sarà possibile arrivare ai 10 crediti formativi al primo semestre per ottenere la prima rata della borsa di studio.

La materia “Analisi Matematica C.I.” sarà erogata da una nuova professoressa proveniente dal dipartimento di Matematica, la Professoressa Brandolini.

Il Professore La Cascia sarà nuovamente il docente della materia “Programmazione”.

Il resto rimane invariato.

Magistrale:
La materia “Crittografia” del primo semestre viene scambiata con la materia “Teoria e tecn. elaborazione immagine” del secondo semestre.

Il Professore Lo Re non insegnerà più la materia a scelta “Privacy & Ciber Crime” e verrà sostituito da un altro professore.

Il resto rimane invariato.

Approvazione schede di trasparenza 2021/2022

Non essendoci nuovi insegnamenti, la schede di trasparenza sono solo state riviste dalla commissione AQ e dal consiglio.

Rapporto di riesame ciclico 2021

E’ stato rivisto il rapporto di riesame ciclico, documento mirato al miglioramento del corso che va aggiornato ogni 5 anni.
In consiglio si leggono le proposte fatte nel 2016 per migliorare il corso di laurea e si vede cosa è stato fatto negli scorsi 5 anni tramite i vecchi verbali.
Complessivamente è stato fatto un buon lavoro:
Ancora basso l’indice degli studenti che superano il primo anno triennale e magistrale con 40 CFU, dal prossimo anno dovrebbe andare meglio.
Si rileva dagli studenti la necessità di migliorare le strutture di supporto come aule e laboratori,è stata inoltre richiesta dal consiglio una figura di assegnazione tecnico informatico per supporto alla didattica. Il Dipartimento provvederà.

Il Rapporto di riesame ciclico è stato approvato.

Regolamento del CdLM in Ingegneria Informatica

A causa del costante aumento degli studenti alla magistrale, è stato deciso di porre un limite al numero di studenti che un docente può prendere in carico per il supporto alla tesi, qualora tale le richieste per un professore superino il limite, gli studenti dovranno sceglierne un altro.

Rimossa discrepanza nelle tesi effettuate nei laboratori di aziende esterne e laboratori dell’Università, adesso i brevetti e gli articoli varranno, in entrambi i casi, 10 e 11 punti al massimo rispettivamente in ambito nazionale e internazionale.

Regolamento del Premio di Laurea in memoria di F. Agostaro

É stato assegnato il premo Agostaro, premio che viene attribuito in base alla carriera migliore degli studenti, bisogna comunque fare domane, non è automatico.

É stato richiesto dal consiglio di modificare il regolamento in quanto al momento il tempo che uno studente impiega ad ottenere la carriera migliore non viene considerata, ciò vuol dire che anche uno studente che frequenta il corso da 10 anni potrebbe ancora vincerlo.

Nuvola insegnamenti a scelta

É stato implementato dal SIA un nuovo metodo che permette di inserire una materia a scelta all’interno del proprio piano di studi istantaneamente se essa sarà presente all’interno della nuvola degli insegnamenti a scelta creata dal corso.
Rimane sempre attiva la possibilità di richiedere l’inserimento di una materia a scelta non presente nella nuvola tramite modulo navetta, con un iter burocratico più lungo.

Per una svista non era stata inserita all’interno di tale nuvola, la materia “Disegno Assistito da Calcolatore Elettronico” da 12 CFU di Ingegneria Meccanica che è ora inserita correttamente.

La nuvola sarà in continuo aggiornamento.

Istanze Studenti Sistematizzate

La commissione sta esaminando 2 proposte in arrivo di passaggio da un altro Ateneo, verranno approvate in consiglio una volta richiesta l’immatricolazione.

Istanze Docenti

La professoressa Francomano nomina cultore della sua materia, “Metodi Numerici”, l’ingegnere La Tona.
La proposta è stata inoltrata al consiglio di Dipartimento.

Varie ed Eventuali

Non ci sono varie ed eventuali.

Benvenuto

Si dà il benvenuto al nuovo rappresentante Davide Di Marco che subentra al posto del neolaureato ed ex rappresentante Francesco Di Gangi.

I vostri Rappresentanti
Riccardo Sciacca
Davide Di Marco
Gabriele Salvatore Karra
Marco Spina