Vivere Ingegneria è lieta di informare la comunità studentesca dell’avvio del percorso formativo Gestire i rifiuti tra legge e tecnica, organizzato dal Consorzio Nazionale Imballaggi e dal Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Palermo a cui ottanta laureati in materie scientifiche, economiche o giuridiche avranno la possibilità di frequentare gratuitamente il programma, articolato in ventiquattro moduli, suddivisi in dodici sessioni.

Le candidature sono aperte e dovranno essere indirizzate tramite pec a dipartimento.ingegneria@cert.unipa.it entro le 13.00 del 21 maggio 2021.

Il percorso che CONAI porta avanti con l’Ateneo di Palermo per diffondere conoscenza e cultura di tutela ambientale e di gestione e riciclo dei rifiuti, nuova tappa del Progetto di Formazione “Green Jobs”, arriva per la prima volta in Sicilia.

La collaborazione tra l’Ateneo di Palermo e il CONAI offrirà agli studenti la possibilità di formarsi ulteriormente sui temi legati a tale ambito:

Dall’inquadramento di rifiuti, sottoprodotti e materia prima seconda all’End of Waste, dal sistema autorizzatorio alla tracciabilità e alle sanzioni, fino al recepimento delle Direttive comunitarie e alle best practice dei Consorzi di filiera che fanno parte del sistema CONAI.

Prenderanno parte al percorso formativo docenti impegnati nella ricerca e coinvolti nella gestione dei rifiuti.

Al termine dell’iter formativo, che si terrà in modalità telematica e sarà fruibile in streaming su una piattaforma dedicata gestita da EdaPro, l’attestato di partecipazione sarà rilasciato ai corsisti di età inferiore a 35 anni che avranno superato la prova finale dopo aver seguito l’80% dei moduli.