Resoconto CICS in Ingegneria Informatica – 29 Ottobre 2020

Giovedì 29 Ottobre 2020 alle ore 15:00 si è svolto il Consiglio Interclasse del Corso di Studi in Ingegneria Informatica.

Alla riunione erano presenti i tre rappresentanti della triennale: Riccardo Sciacca, Salvatore Gabriele Karra e Francesco Di Gangi

  • Comunicazioni

È stato cambiato il delegato del dipartimento per l’orientamento, adesso sarà il professore Massaro, mentre il delegato per il nostro CdS è il professore Marco Morana.

Sono stati confermati i delegati per la CPDS del nostro CdS che vedrà il professore La Cascia per la magistrale e il professore Pirrone per la triennale. Il consiglio si terrà Lunedì 9 Novembre.

Il Dipartimento di Ingegneria ha acquistato, con i propri fondi, delle tavolette grafiche per i docenti dei CdL e verranno presto distribuite.

Per i laureati a partire dalla sessione estiva di Luglio 2021, viene esteso il bonus di 1 punto a tutti gli studenti che effettueranno delle iniziative di mobilità internazionale (non più solo ERASMUS+, ma anche eventuali doppi titoli), a condizione che abbiano conseguito all’esterno almeno 15 CFU.

A seguito della positività di un collega del primo anno della magistrale, sono stati attivati i protocolli di contenimento. Gli studenti che avevano frequentato in tali giorni le lezioni in sede, e anche i docenti, sono adesso in quarantena fiduciaria e a partire da lunedì 2 fino a lunedì 23 Novembre le lezioni saranno erogate esclusivamente in modalità telematica.

A breve verranno attivate le attività di tutoraggio per Geometria e Analisi 1.

Per facilitare gli studenti nella selezione dell’insegnamento a scelta, nei prossimi giorni verrà condivisa una nuvola di materia a scelta, eventuali richieste e la nuova offerta formativa verranno discusse al prossimo consiglio.

Il dipartimento ha bloccato le richieste ERASMUS+ per il secondo semestre.

  • Ratifica provvedimenti urgenti

Sono state approvate tutte le iscrizioni da parte degli studenti che hanno usufruito del bando “Frequentamenti e passaggi di corso”.

  • Scheda di monitoraggio annuale

In seguito alle riunioni AQ, nelle quali sono stati analizzati gli indici riguardo l’andamento dell’A.A. 2018/2019, si evidenziano indici tutti positivi e conformi con le altre università.

  • Organizzazione altre attività formative

Il corso di Python, di cui si era parlato nello scorso consiglio, verrà svolto in 21 ore invece di 30, con la possibilità di richiedere più ore, nel caso si voglia approfondire. Saranno erogate le lezioni in modalità telematica, al termine delle quali si dovrà affrontare un esame online. Una volta superato l’esame verranno approvati i 3 cfu per “Altre attività formative”.

Per la magistrale sarà possibile, come lo scorso anno, seguire le lezioni della cyberchallenge. Consegnando una relazione a settimana, a fine percorso, verranno approvati i 9 cfu di “Altre attività formative”.
Altre attività potrebbero essere organizzate per dare ampia scelta agli studenti

  • Istanze studenti sistematizzate

Tutti i moduli per gli insegnamenti a scelta e istanze studenti sono state approvate.

  • Istanze docenti

Il professore Cangelosi, assegnato al progetto di insegnamento di Robotica, per la laurea magistrale, effettuerà lezioni a distanza dal 16 al 20 Novembre.

  • Varie ed eventuali

I Rappresentanti hanno chiesto chiarimenti riguardo l’appello di Novembre di Fisica 2: non è stato designato nessun professore che svolgerà tale appello, ma tale appello non verrà svolto dal professore Spagnolo, il quale sarà in pensione a partire dall’1 novembre.

Inoltre, come designato nello scorso consiglio, si è richiesto di dividere la materia di Calcolatori Elettronici da 18 CFU, in due materie (12+6), così da dare la possibilità agli studenti del primo anno di conseguire 15 cfu durante il primo semestre.

Restano invariate le modalità d’esame per la sessione di novembre.

I vostri rappresentanti
Riccardo Sciacca
Salvatore Gabriele Karra
Francesco Di Gangi
Marco Spina

Gli articoli più letti dell'ultimo mese: