Modalità di esame per la Sessione di Aprile – Ing. Meccanica

A seguito della nota del Rettore del 23/03/2020 riguardo le modalità d’esame telematiche valide per la sessione di esami di aprile, i rappresentanti degli studenti di Ingegneria Meccanica hanno contattato i docenti del corso di studi e la coordinatrice per sapere, in dettaglio, come intendono approcciarsi ai loro esami attraverso la piattaforma di Microsoft Teams.

Per quanto riguarda le date degli appelli, la segreteria sta lavorando per caricare entro un paio di giorni. Eventuali calendarizzazioni dipenderanno dal docente. (Ricordate di fornirvi di un documento di identità valido per il riconoscimento; dovrete fare vedere che l’ambiente dell’esame sia “regolare”; la persona esaminata, il tavolo da lavoro e il foglio devono essere ben visibili e non dovrà esserci nessuno nella stanza, questo vale per tutti i professori a seguito del decreto).

[ARTICOLO IN CONTINUO AGGIORNAMENTO]

Analisi I – Per gli studenti iscritti al corso di analisi matematica C.I-modulo 1, tenuto conto che sono state già fatte tre prove negli appelli di gennaio-febbraio, si rinvia direttamente alla prova finale, negli appelli di giugno-luglio. L’esame di analisi matematica per gli anni precedenti (12 crediti) sarà proposto agli studenti iscritti all’esame un compito scritto che il docente invierà tramite il portale della didattica. A conclusione dell’esame scritto ciascuno studente invierà il compito svolto attraverso la piattaforma e dopo la correzione sarà informato del risultato e si procedera’ alla verbalizzazione.

Analisi II – In attesa di aggiornamenti

Fisica I – L’esame di Fisica I continuerà a prevedere una parte scritta e una parte orale. La Commissione proporrà allo studente un esercizio numerico inquadrandone il testo con la telecamera o caricandolo sulla piattaforma utilizzata per l’esame in via telematica.Lo studente avrà a disposizione un tempo massimo di 20 minuti per lo svolgimento dell’esercizio. Dovrà essere possibile inquadrare contemporaneamente lo studente e la scrivania, sulla quale non deve esserci niente al di fuori di computer, carta, penna e calcolatrice, affinché il docente possa seguire lo svolgimento degli esercizi scritti. Lo studente, mentre sta sostenendo l’esame, non potrà spegnere la webcam, né il microfono.Terminato l’esercizio, o al termine dell’intervallo di tempo assegnato, lo studente ne illustrerà lo svolgimento.Se l’esercizio non è stato svolto correttamente l’esame avrà termine con esito negativo. Se l’esercizio verrà completato correttamente l’esame proseguirà con domande sul programma.

Almeno due giorni prima della data di esame lo studente dovrà inviare via e-mail al Presidente della Commissione una dichiarazione che attesti l’accettazione dello svolgimento dell’esame in modalità telematica, con la quale si impegna a non utilizzare strumenti di ausilio e a garantire l’assenza nel locale di persone di supporto durante lo svolgimento dell’esame. Tale dichiarazione dovrà essere letta prima dell’inizio dell’esame in modalità telematica.

Fisica 2 – Esame orale su Teams. L’esame di ciascun candidato iniziera’ con lo svolgimento di un esercizio per un tempo fissato di 15 min, durante i quali la commissione interverra’ su richiesta soltanto per fornire chiarimenti sul testo. In caso di valutazione negativa sullo svolgimento del problema proposto, l’esame si considerera’ concluso e non superato. In caso contrario seguira’ il colloquio.

Prima di iniziare l’esame lo studente dovra:
– posizionarsi in una stanza con un’unica porta di accesso;
– inquadrare la stanza, per verificare l’assenza di altre persone o di fogli appesi ai muri;
– inquadrare il tavolo, sul quale non dovra’ esserci niente al di fuori del computer e dei fogli bianchi sui quali lo studente scrivera;
– rendere ben visibili le orecchie per dimostrare di non indossare auricolari.

Per tutta la durata dell’esame la commissione dovra’ essere messa in condizione di vedere sia lo studente sia il foglio sul quale lo studente scrive sia l’unica porta di accesso alla stanza.L’esame non potra’ avere luogo se non sono verificate tutte le condizioni precedentemente indicate.

Disegno –  In attesa di aggiornamenti

Chimica –   Prova orale, proponendo anche degli esercizi numerici, almeno da impostare. Le esatte modalità verranno comunicate sul portale.

Geometria –   L’esame di Geometria prevederà un colloquio orale.Le domande saranno sia di natura teorica (discussione di macro-argomenti nei loro aspetti generali, definizioni, proposizioni, teoremi, brevi dimostrazioni o cenni di dimostrazioni più corpose) che di natura applicativa (applicazione di teoremi, ragionamenti e metodi risolutivi) e non è esclusa la possibilità che venga chiesto al candidato lo svolgimento estemporaneo di qualche esercizio. Un file con gli argomenti del colloquio è stato caricato sul portale della didattica.

Applicazioni di Informatica – L’esame prevederà lo svolgimento di 3 esercizi della stessa complessità di quelli presenti nel libro da svolgere in diretta nel programma Excel presente su Office365 all’indirizzo you.unipa.it e condivisi in tempo reare su Teams con condivisione schermo.

Costruzioni di Macchine – L’esame di Costruzione di macchine prevede prova scritta e prova orale. Per entrambi, gli studenti devono munirsi di una webcam che inquadri l’immagine del mezzo busto e il tavolo (in modo da vedere lo studente che scrive).Se gli studenti iscritti all’esame non sono numerosi (meno di 6) , la prova scritta può essere svolta anche contestualmente a quella orale. Altrimenti, se in numero maggiore, la prova scritta sarà tenuta distinta dalla prova orale. Per quanto riguarda quest’ultima, gli studenti, alla fine del compito, saranno tenuti a mostrarmi le pagine via webcam, effettuare la scansione ed inviarmi il pdf, il tutto in mia presenza.

Elettrotecnica – Gli esami di profitto della materia Elettrotecnica saranno svolti con una prova orale e non prevederanno la prova scritta. Gli argomenti che, di solito, erano oggetto della prova scritta (circuiti in CC e in CA, sistemi trifase e circuiti magnetici) verranno anch’essi affrontati nella prova orale. Oltre alla dotazione minima (pc con rete, webcam e microfono) è facoltativo l’utilizzo di una seconda webcam o di una tavoletta grafica.

Fisica Tecnica –  Orale telematico

Meccanica – Seguire le modalità riportate tramite mail dal prof. Cammalleri (Trovate la guida nel gruppo telegram. Chiedere ai rappresentanti)

Scienza delle costruzioni – L’esame finale prevede il solo svolgimento di una prova orale, consistente in un colloquio a domande aperte che possono spaziare su tutti gli argomenti del corso, che mira anche ad accertare la capacita’ dello studente di utilizzare gli strumenti per la risoluzione di problemi pratici. Le modalità di valutazione della prova orale restano invariate rispetto a quanto già specificato nella scheda di trasparenza del corso. si comunica, a coloro che vorranno sostenere gli esami di “Dinamica”, “Scienza delle Costruzioni” che la modalità di valutazione dell’apprendimento, per la sessione di Aprile, è stata modificata in deroga alla scheda di trasparenza degli insegnamenti.
In aggiunta alle istruzioni riportate nella “Guida alla Gestione degli esami di profitto a distanza con Microsoft Teams (studenti)”, tutti gli studenti dovranno scaricare su un dispositivo mobile una tra le seguenti applicazioni:
•    Droidcam (Android)
•    iVcam (iOS)

(informazioni su come installare e configurare queste applicazioni sono disponibili nel seguente sito web:https://www.aranzulla.it/usare-la-fotocamera-delcellulare-come-webcam-sul-nostro-pc-947.html).

Tali applicazioni consentono di utilizzare la videocamera del proprio dispositivo mobile come una webcam. Lo studente, durante l’esame, dovra’ associare il proprio dispositivo mobile con il proprio PC, inserendo nella barra di ricerca del Browser l’indirizzo IP Cam Access fornito dall’applicazione.

Una volta associato il dispositivo, sara’ possibile visualizzare la videocamera dello smartphone sulla pagina del Browser. L’esame sara’ sostenuto attraverso la piattaforma Microsoft Teams, come previsto dal DR 950/2020. Allo studente sara’ richiesto, durante il suo esame, di condividere lo schermo del proprio computer e di aprire la pagina del Browser dove e’ stato inserito l’IP Cam Access.

L’esame sara’ dunque svolto in modalita’ “double cam”. La webcam del PC sara’ utilizzata per la visualizzazione del candidato durante la prova, in piena ottemperanza al DR 950/2020, mentre la videocamera dello smartphone sara’ utilizzata per visualizzare in diretta lo svolgimento dell’esercizio. Lo studente dovra’ quindi, attraverso lo smartphone, mostrare cio’ che sta scrivendo sul proprio foglio.

E’ cura dello studente provvedere con largo anticipo all’installazione dell’applicazione richiesta e alla verifica del proprio funzionamento.

Per supporto tecnico rivolgersi tramite l’invio di una email all’Ing. Salvatore Russotto (salvatore.russotto01@unipa.it)

Si attendono ulteriori aggiornamenti relativi alle dinamiche della sessione invernale.

Tecnologia dei Materiali – Orale telematico con possibilità di svolgere esercizi a penna

Aerodinamica – Orale telematico

Meccanica del Volo – Orale telematico

Impianti – Orale telematico

Macchine – Circa la modalità di esame in questa sessione, stante le difficoltà connesse all’emergenza COVID-19, non è da considerarsi più obbligatoria la prova orale. Qualora la prova scritta non riveli chiaramente la preparazione dello studente, sarà comunque effettuata una integrazione mediante prova orale per via telematica.

Misure meccaniche e termiche – L’esame si svolgerà con le modalità previste nella scheda di trasparenza. In aggiunta alle istruzioni riportate nella “Guida alla Gestione degli esami di profitto a distanza con Microsoft Teams (studenti)”, tutti gli studenti dovranno scaricare su un dispositivo mobile una tra le seguenti applicazioni:
• Droidcam (Android)
• iVcam (iOS)

(informazioni su come installare e configurare queste applicazioni sono disponibili nel seguente sito web:https://www.aranzulla.it/usare-la-fotocamera-delcellulare-come-webcam-sul-nostro-pc-947.html).

Tali applicazioni consentono di utilizzare la videocamera del proprio dispositivo mobile come una webcam. Lo studente, durante l’esame, dovrà associare il proprio dispositivo mobile con il proprio PC, inserendo nella barra di ricerca del Browser l’indirizzo IP Cam Access fornito dall’applicazione.

Una volta associato il dispositivo, sarà possibile visualizzare la videocamera dello smartphone sulla pagina del Browser.
L’esame sarà sostenuto attraverso la piattaforma Microsoft Teams, come previsto dal DR 950/2020. Allo studente sarà richiesto, durante il suo esame, di condividere lo schermo del proprio computer e di aprire la pagina del Browser dove è stato inserito l’IP Cam Access.

L’esame sarà dunque svolto in modalità “double cam”. La webcam del PC sarà utilizzata per la visualizzazione del candidato durante la prova, in piena ottemperanza al DR 950/2020, mentre la videocamera dello smartphone sarà utilizzata per visualizzare in diretta lo svolgimento dell’esercizio. Lo studente dovrà quindi, attraverso lo smartphone, mostrare ciò che sta scrivendo sul proprio foglio.

È cura dello studente provvedere con largo anticipo all’installazione dell’applicazione richiesta e alla verifica del proprio funzionamento.

Tecnologia Meccanica – a seconda dal numero degli iscritti all’appello, si vedrà se fare degli esercizi scritti con orale o soltanto un orale

Per ulteriori informazioni si consiglia di seguire i canali e i gruppi dedicati per ogni materia e inoltre seguire i gruppi ufficiali dell’A.A. corrispettivo alla materia che si intende sostenere.

I Consiglieri del Corso di Studi di Ingegneria Meccanica sono sempre a vostra completa disposizione.

Raimondo Marullo
Irene Rizzo
Caterina D’Alessandro
Gaspare Gagliano
Alessandro Vaccarino
Alessandro Pensabene

Tags:

Gli articoli più letti dell'ultimo mese: