Archivio di Ottobre 31st, 2019

Resoconto CICS Ingegneria Chimica

In data 26/09/19 alle ore 15.30, presso i locali dell'edificio 6 del Dipartimento d’Ingegneria, si è svolto il Consiglio Interclasse del Corso di Studi in Ingegneria Chimica (L-9 e LM22). Comunicazioni. - N° iscritti Ingegneria Chimica e Biochimica: 85 per il 2017; 125 per il 2018; circa 200 per il 2019. - Il test OFA per il 1 anno di Ingegneria Chimica e Biochimica (accesso libero) sarà solo di matematica. Per rimuovere l'Ofa, si potrà fare un test apposito o superando solo materie "matematiche" (analisi 1, analisi 2, geometria). - Il corso vuole richiedere dei "corsi zero" di matematica al fine di migliorare le conoscenze pregresse. Inoltre, vorrebbe somministrare una sorta di test iniziale per monitorare il livello generale dell'aula al fine di migliorare la didattica. - L'indagine Almalaurea fa notare le carenze infrastrutturali della nostra Università. Il corso prende atto della criticità e si propone di segnalare agli organi superiori al fine di migliorare le aule e le postazioni informatiche. Inoltre, chiederà in Consiglio di Amministrazione dei fondi per l'istituzione di laboratori didattici. - Tasso occupazionale laureati LM 2018: A 1 anno dalla laurea: 62,1% (Ateneo 56,3%)A 3 anni dalla laurea: 97,0% (Ateneo 74,8%) A 5 anni dalla laurea: 93,1% (Ateneo...

Leggi il resto dell'articolo


Commenti [0]


Resoconto CICS Ingegneria dell’Innovazione per le Imprese Digitali

In data 30 Ottobre 2019 è stato convocato il Consiglio del CdL Ingegneria dell’innovazione per le Imprese Digitali per discutere dei seguenti punti: Comunicazioni;Ratifica Provvedimenti Urgenti;Offerta formativa 2020/2021, Modifica Ordinamento;Scheda di Monitoraggio annuale;Istanze Studenti Sistematizzate;Altre istanze studenti;Istanze docenti;Varie ed eventuali; Nel dettaglio: Comunicazioni; Gli immatricolati nell’anno 2019/2020 sono stati poco più di 200, un numero che non era previsto. A seguito di ciò era stata segnalata la condizione dei posti non sufficienti nell’aula F190 per gli studenti iscritti al primo anno. La situazione è rientrata nella norma per la diminuzione degli studenti che seguono le lezioni. Inoltre è stato fatto tutto il possibile per rimediare alla sgradevole situazione mettendo a disposizione delle sedie, nonostante si sia ritenuto opportuno rimanere nell’aula corrente per evitare di incorrere in ulteriori problematiche. Inoltre, data la quantità elevata di studenti , è stata considerato anche il problema delle poche postazioni presenti in aula informatica, che sarà sottoposta alla didattica di riferimento. Saranno segnalate a chi di dovere le condizioni in cui versa l'aula F190, facendo riferimento in particolare a finestre rotte e lavagna non funzionante. Si ricorda agli studenti di effettuare le pratiche di tirocinio in tempi utili per non trovarsi in spiacevoli situazioni. 2. Ratifica...

Leggi il resto dell'articolo


Commenti [0]