Resoconto CICS in Ingegneria Informatica – 26 Febbraio 2019

Martedì 26 febbraio 2019, alle ore 12:00, si è svolto il Consiglio di Corso Interclasse di Ingegneria Informatica.
Alla riunione erano presenti tre dei quattro Consiglieri: Partheepan Thiyagalingam, Francesco Di Gangi, Myriam Pollaccia per la triennale.

Comunicazioni

Il consiglio si è aperto con alcune comunicazioni riguardanti le lauree e il secondo semestre del corso di laurea triennale.

  • Il modulo di “Geometria” è stato assegnato al professore Garbo.
  • La materia “Impianti Informatici” del secondo semestre del corso di laurea magistrale, è stato assegnato al professore Lo Re.
  • Il professore Ortolani, a causa di una partenza presso un’Università estera, ha ritirato la sua disponibilità per il corso di “Architetture di Base dei Calcolatori“. Il professore Peri prenderà il suo posto per il secondo semestre.
  • Le date delle lauree sono state rese note: 14 marzo 2019 per la laurea triennale, alle ore 15:00, in aula magna. 20 e 21 marzo 2019 per la laurea magistrale, alle ore 15:00.
  • Le scadenze per le lauree sono state pubblicate sul sito, per il corso di laurea magistrale l’upload della tesi scadrà il 28 febbraio 2019.
  • Si ha una crescita del circa il 50% dei laureati triennali, raggiungendo circa gli 80 laureati in corso.
  • Da una statistica del professore Ardizzone, è emerso che il 50% dei laureati magistrali si laurea con la votazione di 110 con Lode, il 10% con 110 e i restanti con un voto di laurea uniforme

Richiesta di afferenza

Il professore Gambino ha presentato una richiesta di afferenza al Consiglio Interclasse in Ingegneria Informatica. La richiesta è accettata unanime.

Richiesta di aspettativa senza assegni

Il professore Ortolani, come accennato sopra, ha presentato una richiesta di aspettativa senza assegno per tre anni in quanto dovrà spostarsi nel Regno Unito per motivi lavorativi.

Il professore Chella sarà il nuovo referente del corso di “Linguaggi e traduttori”, mentre per quest’anno il referente di Calcolatori Elettronici sarà la professoressa Seidita, che rientra dal corso di Informatica che teneva prima al DAMS.

Offerta formativa 2019/2020

Nessun cambiamento per il corso di laurea triennale.

Un cambiamento, invece, riguarda il corso di laurea magistrale in quanto “Impianti informatici” verrà sostituita da “Crittografia”, materia da 6 CFU che sarà tenuta dal professore Lo Re.

La materia non andrà in contrasto con la già presente “Sicurezza nei sistemi di elaborazione dell’informazione”, in quanto per l’anno accademico 2019/2020 il primo e il secondo anno di magistrale seguiranno insieme, mentre nell’anno successivo (2020/2021) cambierà effettivamente la materia per dare spazio a ulteriori argomenti di Sicurezza.

Pratiche studenti

Le materie a scelta richieste dagli studenti sono tutte state approvate in quanto, nella maggioranza dei casi, rientravano nella nuvola definita agli scorsi consigli. Solo una materia è stata rifiutata, in quanto non presente e non pertinente al corso di laurea. Il diretto interessato sarà informato via mail dalla segreteria.

L’idoneità linguistica per gli immatricolati nell’anno accademico 18/19 sarà approvata, per delibera del consiglio, per chi ha ottenuto una votazione maggiore uguale a 7/30. Verrà caricata il prima possibile dalla segreteria studenti.

E’ stato approvato 1 CFU, sia per gli studenti del terzo che del secondo anno, per il seminario “AI & Algorithms ” che si terrà nelle giornate del 26 e 27 marzo 2019.

Varie ed eventuali

  • Il nuovo delegato al tirocinio e placements è il professore Gambino
  • La professoressa Francomano ha nominato, come nuovo cultore della materia Metodi Numerici, la dottoressa Pagliata.

 

I rappresentanti

Partheepan Thiyagalingam

Francesco Di Gangi

Myriam Pollaccia

Diego Baudanza

Gli articoli più letti dell'ultimo mese: