Resoconto CICS Ingegneria Chimica 29/10/2018

In data 29/10/2018 alle ore 15:00 presso l’aula B020, a piano terra dell’edificio 6 del DIID, si è svolto il Consiglio Interclasse del Corso di Studi in Ingegneria Chimica (L-9 ed LM22).

Professori presenti: A. Brucato, Scargiali, Spadaro, Santamaria, Grisafi, Micale, Borino, Caputo, Scialdone, Tamburini, Inguanta, Sunseri, Bruno, Ingrassia.

1. Comunicazioni del coordinatore:

  • Ringraziamento ai nostri professori uscenti Giuseppe Spadaro e Carmelo Sunseri.
  • Attivo il nuovo sito del CdS L9 Ingegneria Chimica e Biochimica:
  • Verranno avviate le procedure per interventi tecnici.
  • Avvio della Chemical Engineering Week VII Edizione. Il professore la Carrubba sta predisponendo l’invito per la CEW 2018 che si terrà dal 03/12/2018 al 07/12/2018. Oltre alle storiche aziende che partecipano da sempre (ECORIGEN, SUEZ, LUKOIL, ENI, BASF, Solvay, SaSol), si proverà ad invitare Novartis.
  • Disponibile la licenza Office 365 Pro (online).

2. Approvazione verbali sedute precedenti.

3. Ratifica decreti del coordinatore del CICS.

4. Corso intensivo “New Strategies for Successful Teaching and Learning” per gli aderenti al Progetto Mentore:

5. Approvazione Scheda di Monitoraggio Annuale (SMA) 2018 dei corsi L9 ed L22:

  • La SMA è un indicatore che va inteso come riferimento da utilizzare per riflettere sullo stato di salute del corso di studi.
  • Il coordinatore propone di continuare con intensità l’orientamento per promuovere il corso di studi nelle scuole superiori, azioni di alternanza scuola-lavoro con alcuni importanti licei cittadini.
  • Dal Senato Accademico è emerso che il Magnifico Rettore è intenzionato ad eliminare il numero chiuso laddove non si è arrivati a saturazione.
  • Si nota un trend di miglioramento per quanto concerne i laureati in corso.
  • Dagli indicatori riferiti alla qualità del corso di laurea magistrale si evince che il corso è in linea con gli altri atenei nazionali, tutti gli altri indicatori sono n crescita.

6. Azioni di orientamento del CICS per l’anno accademico 2018/19: inizio pianificazione delle attività ed assegnazione delle relative responsabilità:

Possibile aiuto grazie all’adesione del CICS al programma COPI ingegneria POT che si propone di stabilire collaborazioni con le istituzioni scolastiche.

7. Approvazione atti della Commissione  di Accesso al CdS Magistrale Ingegneria Chimica.

8. Aggiornamento dell’elenco degli argomenti oggetto di colloquio orale nella nuova prova finale del corso di laurea L9 in Ingegneria Chimica in vigore dalla sessione estiva 2018/2019.

9 Affinamento del Regolamento del CICS per la determinazione dei CFU relativi allo svolgimento della ricerca/ studi preparatori alla prova finale per la laurea Magistrale per periodi svolti all’estero nell’ambito di programmi comunitari o dopo autorizzazione del CICS:

– Modifica regolamento erasmus:

Vecchio regolamento: “La commissione assegna un ulteriore punto al laureando che abbia maturato esperienza all’estero a condizione che lo studente abbia conseguito nell’ambito dei suddetti programmi almeno 15 CFU”.

Nuovo regolamento:

a) Svolgimento della ricerca e studi preparatori: nel caso in cui il Transcript of Record non specifichi il numero di CFU corrispondenti al soggiorno presso l’istituzione straniera, 1,25 CFU per ogni settimana di permanenza all’estero prevista nel Learning Agreement e certificata dal Transcript of Record trasmesso dell’istituzione straniere al termine del periodo di permanenza con un minimo di 15 CFU ed un massimo di 21 CFU. Nel caso di numero di CFU decimale il valore si arrotonderà all’intero più vicino.

b) Prova Finale: 3 CFU per la preparazione dell’elaborato da presentare per sostenere la Prova Finale.

Il criterio di calcolo citato al punto a) sarà anche adottato per stimare il numero di CFU corrispondenti a periodi di tesi svolti all’estero previa autorizzazione del CICS ai fini della verifica delle condizioni necessarie per l’assegnazione del punto bonus sul voto base (subordinato al conseguimento di almeno 15 CFU).

N.B. : Coloro che partecipano all’Erasmus Plus devono consegnare immediatamente la pratica per il punto bonus alla Dott. Valentino.

10. Richiesta di nomina a Cultore della materia da parte del professore Carmelo Sunseri.

11. Approvazione pratiche studenti.

 

I RAPPRESENTANTI:

Giorgia Settecase

Riccardo Ingrassia

Federica Greco

Manfredi Dioguardi

Antonino Imbesi

Marzia Cacciatore

Gli articoli più letti dell'ultimo mese: