RESOCONTO CICS INGEGNERIA CHIMICA DEL 14/06/2018

In data 14/06/2018 alle ore 10:00 presso l’aula B020, a piano terra dell’ed. 6, si è svolto il Consiglio Interclasse del CdS in Ingegneria Chimica (L-9 ed LM-22).

Professori presenti: Borino, A. Brucato, V. Brucato, Bruno, Caputo, Cipollina, Dispenza, Galia, Grisafi, Inguanta, Loddo, Micale, Santamaria, Scargiali,  Scialdone, Virzì.

Si sono discussi i seguenti OdG:
1. Comunicazioni
2. Approvazione verbale seduta precedente.
3. Ratifica decreti del coordinatore del CICS.
4. Rapporto di riesame ciclico per il corso di laurea L9 di Ingegneria Chimica e Biochimica.
5. Analisi critica della relazione del Nucleo di Valutazione sulla rilevazione dell’opinione degli studenti 2018.
6. Rafforzamento delle attività di tutoraggio del CICS anche in relazione alla nota prot. 39821/2018 – “Politica di Ateneo per i Servizi agli Studenti”.
7. Avvio procedure per attivazione doppio titolo per la Laurea Magistrale LM 22 Ingegneria Chimica.
8. Richiesta di attribuzione del titolo di “Benemerito dell’Ateneo di Palermo” per allievo ingegnere chimico prematuramente scomparso.
9. Modifica regolamento per riconoscimento crediti ex-art. 10 per studenti lavoratori.
10. Pratiche studenti.
11. Varie ed eventuali.

  • Comunicazioni del Coordinatore

1. Il professore Alberto Brucato, presidente del GRICU, ha fornito ai colleghi il rapporto del CUN riguardante il riordino dei settori disciplinari organizzato su 2 livelli:
– Raggruppamenti disciplinari, destinati all’inquadramento dei docenti e alle articolazioni disciplinari per la didattica;
– Domini di ricerca, finalizzati alla descrizione e gestione delle attività di ricerca per quanto riguarda gli aspetti relativi alla valutazione della ricerca e dei progetti.

2. Preparazione schede di trasparenza;
Attivata la procedura per la compilazione on-line delle schede di trasparenza per l’a.a. 2018/19, da ultimare entro il 05/07/18  e da approvare in sede di CICS entro il 15/07/18 dopo essere state analizzate in commissione qualità AQ.
Particolare attenzione sulla nuova denominazione delle materie di indirizzo e i relativi programmi dovuti alla nuova denominazione del Corso.

3. Esami di laurea
Si comunica che gli esami di Laurea si svolgeranno il 20 luglio 2018 presso l’Aula Magna della Scuola Politecnica (I piano ed.7) con inizio alle ore 9:00.

Si segnala inoltre che:

  • La data ultima per il completamento degli esami di profitto ed il riconoscimento dei crediti ex art. 10 comma F è fissata al giorno 10 Luglio 2018.
  • La data ultima per il caricamento degli elaborati/tesi (inclusi long abstract) sul portale è fissata al giorno 30 giugno 2018.
  • La data per la validazione degli elaborati/tesi (inclusi long abstract) da parte dei Relatori è fissata al giorno 5 luglio 2018.
  • Il titolo della tesi inserito nel sistema elettronico entro il 30/6  non è più modificabile  nell’elaborato finale.

Il calendario degli esami e delle proclamazioni sarà comunicato una volta noto l’elenco definitivo dei laureandi.

4. Politica di Ateneo per i servizi agli studenti
La delibera del senato accademico del 07/03/18  descrive tutte le attività che l’ateneo attiva nei confronti degli studenti.

  • Approvazione verbale della seduta precedente

E’ stato approvato all’unanimità il verbale della precedente seduta del CICS tenutasi in data 10/04/2018.

  • Ratifica decreti del coordinatore del CICS.

Il professore Galia, coordinatore del CdS, ha emanato un decreto relativo alla necessità di indicare il riconoscimento dei 3 CFU di abilità linguistica (cod.04677 – Lingua Inglese) per i ragazzi dell’attuale primo anno del CdS in Ingegneria Chimica e per i ragazzi che si iscriveranno nell’a.a. 2018/19 e avranno superato il punteggio minimo nell’apposita sezione del TOLC.

Viene inoltre emanato un altro decreto relativo al riconoscimenti dei 3 CFU  per il ciclo di seminari incentrato all’introduzione all’Ingegneria Chimica. Gli elenchi sono stati trasmessi in segreteria.

  • Rapporto di riesame ciclico per il corso di laurea L9 di Ingegneria Chimica e Biochimica.

Avendo cambiato denominazione è stato necessario aprire la procedura di riesame ciclico (che dovrà essere concluso entro il 30 Giugno).

Questo è basato su:
1. Definizione dei profili culturali e professionali e architettura del CdS. Con l’inserimento nel piano di studio degli insegnamenti di Microbiologia e Biochimica, verranno monitorate le carriere degli studenti per vedere come questo addensamento culturale influenzerà le carriere stesse, tramite l’analisi delle schede di trasparenza, la valutazione della didattica dei vari insegnamenti e il potenziamento del programma di tutoraggio.
A tal proposito, si pensa di inserire in calendario didattico 2 ore nella seconda settimana dei corsi e 2 ore nella penultima settimana dei corsi, libere da lezioni, in cui gli studenti possano confrontarsi con i relativi tutor creando un contatto più diretto e libero da impegni accademici.
I risultati dell’azione di controllo saranno ogni anno discussi in CICS e si concorderanno strategie di aggiustamento progressivo.

2. Esperienza dello studente;
Sono state organizzate due iniziative di alternanza scuola-lavoro con allievi del Liceo Scientifico Croce e del Liceo Scientifico Cannizzaro ed è stata consolidata, come attività di accompagnamento al lavoro, l’organizzazione della Chemical Engineering Week, a cui l’anno prossimo parteciperà anche la Cargill (settore alimentare).

Il 50% dei docenti partecipa al progetto Mentore, volto a migliorare la qualità della didattica dei singoli insegnamenti.

Le conoscenze richieste, o raccomandate, in ingresso sono individuate, descritte e pubblicizzate nel sito del CICS in cui è pubblicata la scheda SUA-CdS. Solo alcuni docenti delle materie di base caratterizzanti eseguono un test di verifica delle conoscenze iniziali ritenute indispensabili per la frequenza del corso. Questo è un aspetto che il CICS intende migliorare per potere verificare all’inizio dei corsi le conoscenze iniziali degli allievi e segnalare loro le relative carenze.

3. Risorse del CdS; vi è una lieve riduzione nella numerosità dei docenti a causa della prematura scomparsa di un professore ordinario.
Il corso di studi si pone come obiettivo il monitoraggio continuo delle funzionalità delle dotazioni didattiche ad esso assegnate. A questo scopo, si impegna a nominare un gruppo di monitoraggio.

4. Monitoraggio e revisione del CdS
Con la modifica della denominazione da Ingegneria Chimica a Ingegneria Chimica e Biochimica, i contenuti dell’area di apprendimento delle scienze di base sono stati integrati con contenuti relativi agli aspetti biochimici.

5. Commenti agli indicatori
Il prof. Galia ipotizza che si possa pensare a creare un settore del sito in cui i laureati possono accedere per la pubblicizzazione di notizie di interesse ed eventuali proposte di lavoro da parte di aziende, con l’eventuale possibilità delle aziende stesse di pubblicizzare il loro lavoro e la richiesta di laureati del settore.

Il professore Micale propone la responsabilizzazione dei docenti tramite l’analisi, da parte degli stessi, delle percentuali di superamento per insegnamento durante l’anno, per gestire al meglio il monitoraggio e il miglioramento delle azioni.

  • Analisi critica della relazione del Nucleo di Valutazione sulla rilevazione dell’opinione degli studenti 2018.

Per la Laurea Triennale, le rilevazioni risultano positive, con distribuzioni elevate nell’arco 7-10 per tutti gli indicatori.
Solo alla richiesta “Le conoscenze preliminari sono risultate sufficienti per la comprensione degli argomenti previsti nel programma d’esame?” la valutazione è stata inferiore a 7 (6,8). A tal proposito, potrebbe risultare d’aiuto il test di autovalutazione iniziale. Alta valutazione per la soddisfazione nello svolgimento degli insegnamenti (8,1).
Alla Laura Magistrale  c’è un grado di soddisfazione generale mediamente più alto.

  • Rafforzamento delle attività di tutoraggio del CICS anche in relazione alla nota prot. 39821/2018 – “Politica di Ateneo per i Servizi agli Studenti”.

1. Potenziamento programma di tutoraggio tramite la calendarizzazione degli incontri.
2. Istanza di assegnazione tutor didattici da sincronizzare con i docenti.

  • Avvio procedure per attivazione doppio titolo per la Laurea Magistrale LM 22 Ingegneria Chimica.

Si propone l’avviamento del processo;
Ipotesi di partenza -> Ciudad Real
Referenti sul posto -> Ing. Manuel Rodrigo
Referenti UniPa -> prof. Galia, prof. Scialdone, prof. Caputo.

  • Richiesta di attribuzione del titolo di “Benemerito dell’Ateneo di Palermo” per allievo ingegnere chimico prematuramente scomparso.

Richiesta di attribuzione per l’allievo ingegnere chimico Orazio Di Dio del titolo di “Benemerito dell’Ateneo di Palermo”,  prematuramente scomparso lo scorso Luglio.

  • Modifica regolamento per riconoscimento crediti ex-art. 10 per studenti lavoratori.

E’ stato proposto di permettere agli allievi lavoratori di conseguire i crediti per la frequenza di iniziative istituzionali del CICS cumulando le presenze su due annualità consecutive.

E’ stato inoltre approvato il rinnovo della componente studentesca in sede di CPDS, con la sostituzione dell’allievo ingegnere Luigi Barba con l’allievo ingegnere Riccardo Ingrassia.

  • Pratiche studenti.

Sono state approvate tutte le richieste di inserimento di materia a scelta e di assegnazione tesi.

Dopo aver trattato questo ultimo O.d.G. la seduta di CICS è chiusa alle ore 12:30.

I Rappresentanti

Antonino Imbesi
Manfredi Dioguardi
Giorgia Settecase
Federica Greco

Marzia Cacciatore
Riccardo Ingrassia

 

 

Gli articoli più letti dell'ultimo mese: