Seminario “TECNOLOGIE ED ANALISI DELL’INCIDENTE DI AYRTON SENNA”

sennaVivere Ingegneria presenta il Seminario “TECNOLOGIE ED ANALISI DELL’INCIDENTE DI AYRTON SENNA” dove interverrà il Responsabile Laboratori e Processi Speciali presso Alenia Aermacchi, Augusto Suppo che ci parlerà di ” Tecnologie ed Analisi dell’incidente di Ayrton Senna”. Per gli appassionati di Formula 1, e non solo, il weekend del 1° Maggio 1994 viene ricordato come il più tragico di sempre essendo quello della morte di Ayrton Senna che, a distanza di vent’anni, viene ancora ricordato come il pilota migliore di sempre.

“Il piantone dello sterzo”, che prima dell’incidente era solo un termine che si poteva sentire in officina, divenne, nei giorni seguenti, un “tormentone” tanto che ci si chiedeva come avesse potuto rompersi il piantone di una macchina avanzata come quella di Formula 1 e, soprattutto, come poteva essere che uno dei piloti più amati e bravi di sempre, avesse potuto perdere la vita per colpa di un guasto meccanico.

Interverranno anche il Prof. Ing. Antonino Barcellona e il Prof. Ing. Giovanni Petrucci, docenti dell’Università di Palermo.

L’incontro si terrà Giovedi 17 Maggio alle ore 15:00 in Aula O010 presso il Museo Storico dei Motori e dei Meccanismi.

Per poter aderire all’incontro si dovrà compilare un modulo inserendo Nome, Cognome e N. matricola al seguente LINK DI ISCRIZIONE.

 

Gli articoli più letti dell'ultimo mese: