Resoconto CICS Ing. Informatica e delle Telecomunicazioni LT ed Ing. Informatica LM

Si è svolto giorno 19 gennaio 2016 il Consiglio Interclasse dei Corsi di Studio in Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni (LT) ed in Ingegneria Informatica (LM).

COMUNICAZIONI

Viene ufficialmente presentata la nuova rosa di rappresentanti degli studenti di Vivere Ingegneria che i colleghi possono contattare per problematiche relative ai corsi di studio:

10857860_10205313290734374_4974606396120278028_n (1) Dario Buccafusco   1919023_10208131783074921_9204771132653302735_n Alexandro Vassallo   1040349_10200894212989209_66658600_o Giuseppe Gambino

12434864_10206771858088242_579687554_o Domenico Zarcone   12308221_1201180336563080_120234169366007617_o Giuseppe Gallo (LM)

Il Prof. Vassallo invita i rappresentanti degli studenti a divulgare le tracce per le tesi che è possibile sviluppare con lui. Il lavoro è di tipo sperimentale e quindi richiede un paio di mesi di impegno ma tratta argomenti di interesse quale lo sviluppo su Android. Potete trovare le tracce su >>questo link<<
Ricordiamo invece che qui è possibile trovare il regolamento della prova finale per la laurea triennale.

Il Prof. Ardizzone informa il Consiglio che non è pervenuta nessuna richiesta per la partecipazione al Doppio Titolo con l’Università di Artois. Il professore comunica che tramite i rappresentanti degli studenti si interfaccerà con gli studenti al fine di trovare eventuali criticità nel bando che possano avere scoraggiato gli studenti alla partecipazione.

Il Prof. Gaglio informa che a Marzo si svolgerà un corso in collaborazione con il Ministero degli Interni riguardo la sicurezza informatica, non solo da un punto di vista tecnico-informatico ma anche analizzando aspetti generali quali quelli giuridici, ecc.
Il corso prevederà un ciclo di circa 7 incontri, 2 a settimana, in cui interverranno, in ogni giornata, un rappresentante del Ministero degli Interni ed un docente del nostro ateneo. I professori principalmente coinvolti saranno il Prof. Chella, il Prof. Lo Re ed il Prorettore.
Il corso sarà rivolto ai Dottorandi ed agli studenti della laurea magistrale in Ing. Informatica e prevederà attribuzione di CFU (probabilmente 2).

Il Prof. Lo Re informa il Consiglio che verso la fine di febbraio avverrà un incontro con la Telecom riguardo argomenti come il cloud e la banda larga al quale probabilmente avverrà assegnato 1 CFU.

RAPPORTO DI RIESAME CICLICO

Approvato il rapporto di riesame ciclico. In particolare sottolineiamo che è stato chiesto ai rappresentanti degli studenti di monitorare che gli esami delle materie vengano svolte coerentemente con quanto riportato nella scheda di trasparenza ed con quanto trattato durante il corso.

ESAME FINALE DI LAUREA

Secondo la delibera del Senato Accademico del 16 settembre 2015, i nuovi iscritti al I anno dall’a.a. 2016/17 non avranno più la tesi come prova finale né il vecchio test scritto, ma vi sarà una prova scritta in cui lo studente dovrà elaborare un tema scelto dallo studente stesso da una lista di argomenti predisposta dal Corso di Studi pubblicata a inizio a.a. sul sito web del corso stesso.
Il voto sarà in 30esimi e la prova sarà valutata come un normale esame da 3 cfu che farà media con gli altri esami.
Verrà assegnato un punteggio aggiuntivo dovuto alla media: 6 punti se la media di partenza è >=28; 5 punti se la media di partenza è =27; 4 punti con media =26; 3 punti con media < 26 e >=24; 2 punti con media <24 e >=22; 0 punti con media <22

I rappresentanti degli studenti VI
Domenico Zarcone
Giuseppe Gambino
Alexandro Vassallo
Dario Buccafusco
Giuseppe Gallo

Gli articoli più letti dell'ultimo mese: