Archivio di Novembre, 2015

Slide dei seminari e caricamento della relazione

Gli studenti che hanno partecipato ai seminari "Progettazione e Sviluppo di un'applicazione per dispositivi mobili" e "Sviluppo di macchina e fasi di progetto: dal disegno all'immissione sul mercato" organizzati da Vivere Ingegneria possono scaricare le slide degli interventi dai seguenti link. Progettazione e Sviluppo di un'applicazione per dispositivi mobili: Slide iniziale con i contatti dello staff di Vivere Ateneo a cui chiedere info e con la voce del piano di studi da controllare Prof.ssa Valeria Seidita: Progettazione di un software, le fasi dello sviluppo Prof. Pierluigi Gallo: Metodi e tecniche per la localizzazione indoor mediante l’uso delle reti Wi-Fi Sig. Domenico Zarcone: I processi di sviluppo di Vivere Ateneo App Prof. Marco La Cascia: Linguaggio Java e il paradigma della programmazione ad oggetti Prof.ssa Alessandra De Paola: Smart Cities e Internet of Things Ing. Daniele Croce – In.sight s.r.l: Presentazione del progetto Arianna Sviluppo di macchina e fasi di progetto: dal disegno all'immissione sul mercato Prof. Vincenzo Nigrelli: esempi di metodologie di modellazione, di selezione dei concetti e di gestione dei progetti Prof. Tommaso Ingrassia: applicazioni di tecniche CAD nella progettazione di moderne protesi in ambito sanitario Prof. Donatella Cerniglia: sviluppo di metodologie innovative per l’ispezione non distruttiva di componenti Prof. Leonardo D’Acquisto: problematiche connesse all’approccio, alla definizione e sviluppo di un processo di misura Ing. Marco Calì:  impatto della tutela della proprietà intellettuale sullo sviluppo prodotto. INVIO DELLA RELAZIONE: Per...

Leggi il resto dell'articolo


Commenti [0]


Seminario: “La gestione della flotta dei treni Minuetto della Direzione Regionale Sicilia di Trenitalia”

Il Collegio Ingegneri Ferroviari Italiano insieme al Dipartimento di Ingegneria Chimica, Gestionale, Informatica, Meccanica e in collaborazione con Trenitalia e ALSTOM  organizza per martedì 1 dicembre 2015, con inizio alle ore 14, il seminario: "La gestione della flotta dei treni Minuetto della Direzione Regionale Sicilia di Trenitalia".  Per la molteplicità di settori e discipline tecniche che la compongono, la modalità di trasporto per ferrovia costituisce un sistema di ingegneria ad alto livello di integrazione. Se a questo si aggiun- ge la contestualità fra la produzione del trasporto, con le stringenti necessità industriali, e la vendita del prodotto alla clientela merci o passeggeri, con le tipiche esigenze commerciali, si comprende lo sforzo richiesto alle imprese ed operatori del settore per conseguire buoni risultati in termini di efficienza ed economicità. Come caso di studio della integrazione ingegneristica ferroviaria, il seminario vuole focalizzare l'attenzione sulla gestione dei treni Minuetto, prodotti e sottoposti alla ordinaria manutenzione dalla ALSTOM, con cui Trenitalia svolge gran parte dei servizi in Sicilia. Ricorrendo il 60° anniversario della elettrificazione della ferrovia Palermo– Messina, l’incontro può essere occasione per commemorare questo importante evento nella storia del sistema ferroviario siciliano. La prima parte del seminario si terrà presso l'aula O 210 dell'ed. 8, scala F 10, 2° piano di Viale...

Leggi il resto dell'articolo


Commenti [0]


Orari lezioni I semestre-II modulo A.A 2015/2016

Si consiglia di consultare l’orario periodicamente perché spesso soggetto a cambiamenti. L’inizio delle lezioni è previsto per Lunedì 23.11.2015 Informazioni sulle suddivisioni dell’a.a. e tutte le date importanti sono riportate nel Calendario Didattico. L’ubicazione delle aule la trovate in questa MAPPA ——————> L. TRIENNALI <—————— Ing. per l‘Ambiente e il Territorio  II Modulo Ing. Chimica  II Modulo Ing. Civile ed Edile  II Modulo Ing. Elettronica  II Modulo Ing. dell’Energia   II Modulo Ing. Gestionale   II Modulo Ing. Informatica e delle Telecomunicazioni II Modulo Ing. Meccanica II Modulo Ing. Cibernetica II Modulo Ing. Gestionale ed Informatica II Modulo Ing. Elettrica II Modulo ——————> L. MAGISTRALI <—————— Ing. per l‘Ambiente e il Territorio II Modulo Ing. Aerospaziale II Modulo Ing. dell’Automazione II Modulo Ing. Chimica  II Modulo Ing. Civile II Modulo Ing. Elettronica  II Modulo Ing. Energetica e Nucleare II Modulo Ing. Dei Materiali II Modulo Ing. Elettrica II Modulo Ing. dei Sistemi Edilizi II Modulo Ing. Gestionale  II Modulo Ing. Informatica II Modulo  Ing. delle Telecomunicazioni II Modulo Ing. Meccanica  II Modulo  Ing. Edile – Architettura II Modulo  ...

Leggi il resto dell'articolo


Commenti [0]


Nuove norme di sicurezza nei laboratori del DICGIM

In seguito alla necessità di monitorare con maggiore efficacia e precisione la presenza del personale nei laboratori del Dipartimento di Ingegneria Chimica, Gestionale, Informatica e Meccanica (art.10 del decr. rettorale 3939/2010) in particolare nelle strutture di Ingegneria Chimica come indicato dal Servizio Prevenzione e Protezione dell’Ateneo, è stata stabilita dal direttore del dipartimento Prof. Giovanni Perrone una modifica del modulo di richiesta tesi elaborata insieme al Prof. Giuseppe Caputo in cui viene specificato se lo studente tesista svolgerà la tesi in laboratorio o officina ed eventualmente in quale laboratorio. Inoltre al modulo di richiesta tesi occorre affiancare una dichiarazione di presa visione da parte del tesista dei rischi connessi al proprio lavoro in laboratorio, sui quali verrà informato dal Responsabile del laboratorio specifico. Inoltre è stato fornito un vademecum con le indicazioni di massima sui rischi connessi alla presenza in laboratorio, su cui si potrà orientare ciascun responsabile di laboratorio per spiegare ai tesisti i rischi connessi, unitamente alla visione di un filmato della Christian-Albrechts-Universitat di Kiel che può aiutare nella rapida comprensione delle problematiche principali: https://www.youtube.com/watch?v=5W3cMaowR-c Quindi l'iter per l'assegnazione della tesi per chi lavorerà in laboratorio prevede che una volta presentata l'apposita domanda il CCS o CICS verifichi la domanda di tesi dello studente, e...

Leggi il resto dell'articolo


Commenti [0]


Resoconto Consiglio Ing. Chimica del 20-11-2015

In data 20-11-2015  si è svolto presso l'aula B320 al piano terzo dell’Edificio 6 del DICGIM per discutere e deliberare sui seguenti punti : Il Prof. Micale ci avvisa che è possibile  consultare i Regolamenti del CdS  per  la Magistrale e Triennale nel sito dell' Unipa  ( tale problema era stato sollevato nella seduta del 12-10-2015);E' stato presentato il rapporto del Riesame completo, è stato osservato dal Prof. Scialdone che per essere più completi si potrebbero inserire i dati annuali relativi sui laureati in corso sia per la laurea Triennale che per la laurea Magistrale; E' stato riscontrato che su alcuni insegnamenti della laurea Magistrale non sono presenti le schede di trasparenza e in altri  bisogna implementare con quelli in doppia lingua; E' stato nominato cultore della materia il Prof. Ingrassia; Sono stati proposti e approvati come:Rappresentante della CPDS Triennale : Luigi Barba;Rappresentante della CPDS Magistrale: Giuseppe Cascio;Rappresentante della Commissione Riesame Triennale: Danilo Vaccaro; Rappresentante della commissione Riesame Magistrale: Emanuele Chiaramonte; Il Prof. La Carrubba fa un intervento sullo stato di avanzamento della CHEMICAL ENGINEERING WEEK,ricordando che sarà nella seconda settimana di lezione del 2° modulo per la precisione :30 Novembre , 1-2-3-9-10 Dicembre 2015  e che saranno attribuiti 3CFU a meno di una assenza fatta durante l'intero ciclo di incontri; Sono...

Leggi il resto dell'articolo


Commenti [0]


Resoconto Consiglio Ing. Informatica e Tlc ed Ing. Informatica LM

Si è svolto oggi il Consiglio Interclasse dei Corsi di Studio in Ing. Informatica e delle Telecomunicazioni ed in Ing. Informatica. COMUNICAZIONI Il Coordinatore Prof. La Cascia illustra al Consiglio un documento stilato da lui personalmente che riguarda i laureati della triennale e della magistrale. Dall'analisi del documento emerge che un problema molto importante è che il numero dei laureati è nettamente inferiore rispetto al numero degli studenti che si immatricolano ogni anno (150 posti circa). In seguito ad una discussione del Consiglio, ci si propone di monitorare questa situazione e prendere provvedimenti circa questo problema, in particolare in seguito all'analisi dei dati a partire dalla sessione di laurea estiva 2015/16, sessione di laurea in cui si laureeranno i primi studenti per cui sono state applicate delle sostanziali modifiche al piano di studio nel loro I anno (a.a. 2013/14).   BANDO DOPPIO TITOLO UNIPA-ARTOIS Si è concluso definitivamente l'accordo tra l'Unipa e l'Università di Artois in merito alla possibilità di conseguire un doppio titolo in Ingegneria Informatica LM. Il bando prevederà la partecipazione di massimo 10 studenti che ne faranno richiesta e che dovranno seguire all'università francese dal I anno - II semestre al II anno - I semestre e il resto qui in Unipa. Condizione necessaria per la partecipazione al bando è...

Leggi il resto dell'articolo


Commenti [0]


Seminari con attribuzione CFU Ing. Ambiente e Territorio

Si comunica che avranno luogo due seminari rivolti anche per Ingegneria per l'ambiente e il territorio: - "Progettazione e sviluppo di un'applicazione per dispositivi mobili", che si svolgerà il 23 e il 26 Novembre dalle 15 alle 18.30 in Aula Magna della Scuola Politecnica, edificio 7. 1 Cfu - "Sviluppo di macchina e fasi di progetto: dal disegno all'immissione sul mercato", che avrà luogo nei giorni 24 e 25 Novembre a partire dalle ore 15 presso l'Aula Magna della Scuola Politecnica, edificio 7. Mentre il 26 novembre è prevista una visita al Museo Storico dei Motori e dei Meccanismi. 1 Cfu Per iscriversi ai seminari bisogna cliccare qui sotto e compilare il modulo di iscrizione: N.B. Solo per i studenti di Ing. per l'ambiente e il territorio è prevista l'opportunità di seguire entrambi i seminari ricevendo 2 Cfu (uno per ognuno dei due seminari) Progettazione e sviluppo di un'applicazione per dispositivi mobili Sviluppo di macchina e fasi di progetto: dal disegno all'immissione sul mercato...

Leggi il resto dell'articolo


Commenti [0]


CHEMICAL ENGINEERING WEEK IV EDIZIONE

Come ogni anno torna la tanto attesa CHEMICAL ENGINEERING WEEK , che per la IV EDIZIONE  permette agli studenti del 3° anno  LT e  1° e 2° anno LM del corso di laurea in Ingegneria Chimica di interfacciarsi con le aziende partecipanti all'evento; il quale è organizzato dal Prof. Vincenzo La Carrubba. Quest'anno la CHEMICAL ENGINEERING WEEK  si svolgerà nella settimana che va dal 30 Novembre al 10 Dicembre in  aula Consiglio e in aula Rubino con il seguente programma:    30 Novembre - EXXON MOBIL  Mattina - Aula Rubino - ore 10-13 : Presentazione e discussione con gli studenti Pomeriggio - Aula Capitò - ore 15-18 : Seminario su tematiche relative alla sicurezza negli spazi confinanti 1 Dicembre - SASOL Mattina - Aula Capitò - ore 10-13 : Presentazione e discussione con gli studenti Pomeriggio - Aula Capitò - ore 15-18 : Seminario su "Differenti tipologie di reattori in un processo di produzione di alcoli grassi"  2 Dicembre - GENERAL ELECTRIC ( GE ) Mattina - Aula Capitò - ore 9:00-12 : Presentazione e discussione con gli studenti Pomeriggio - Aula Capitò - ore 13-19 : Interviews ai laureati in vista della copertura di una "open position" in GE Italia 3 Dicembre - ISAB Pomeriggio - Aula Rubino - ore 14-17 : Presentazione e discussione con gli studenti 9 Dicembre - ECORIGEN Pomeriggio -...

Leggi il resto dell'articolo


Commenti [0]


Borse di Studio “Michele Puccio” per Tesi Sperimentale

  La società Engineering Ingegneria Informatica S.p.A., in collaborazione con Unipa, istituisce 3 borse di studio per tesi sperimentale del valore di 5.000€ da svolgersi per la durata minima di 6 mesi presso il Laboratorio di Ricerca e Sviluppo della Società a Palermo. Le borse di studio sono intitolate alla memoria dell'Ingegnere "Michele Puccio". Per poter concorrere alla borsa di studio, i candidati devono aver conseguito una laurea Triennale di Ingegneria.I vincitori devono garantire una partecipazione nel Laboratorio di 15 ore settimanali. I temi su cui è possibile elaborare la tesi sperimentale si trovano nell'Allegato A del bando. È possibile trovare tutte le informazioni nel >bando<.  ...

Leggi il resto dell'articolo


Commenti [0]


Borse di Studio del Collegio Ingegneri Ferroviari

Il Collegio Ingegneri Ferroviari Italiano bandisce 14 borse di Studio dal valore di almeno 1000€ ciascuna rivolte a neolaureati magistrali dell'A.A. 2013/14 o comunque non oltre il 31 maggio 2015 che hanno svolto tesi di laurea in ambito Ingegneria dei Trasporti o Ferroviaria o anche tesi di laurea esterne ad ingegneria su argomenti connessi alle problematiche del trasporto pubblico urbano, suburbano e regionale, su ferro, inclusi gli aspetti economici, contrattuali e gestionali. Le domande di partecipazione, secondo le modalità esposte dal bando, dovranno pervenire al COLLEGIO INGEGNERI FERROVIARI ITALIANI - Via Giolitti, 48 - 00185 ROMA entro il 18 Dicembre 2015. Bando contenente elenco delle Borse di Studio e Modalità di Partecipazione...

Leggi il resto dell'articolo


Commenti [0]