Bando test d’accesso Ingegneria 2014-15

Si comunica che è stato reso pubblico il BANDO per l’iscrizione ai test di ammissione ai corsi di laurea triennali di Ingegneria. Per partecipare ai test occorre:

  • Registrarsi al Portale Studenti Unipa ;
  • Cliccare su “Pratiche Studente” -> “Nuova Pratica”;
  • Selezionare “Concorsi ed Immatricolazioni” e cliccare su “Domanda di partecipazione a concorso per Corsi di Laurea a numero programmato”;
  • Compilare la pratica on-line specificando l’ordine di preferenza dei Corsi di Laurea in Ingegneria e stampare il MAV di pagamento generato a fine compilazione.

Il MAV di partecipazione ai test dev’essere pagato entro l’orario di chiusura degli sportelli bancari del giorno 20 agosto 2014 oppure on-line entro le ore 17 dello stesso giorno.

AVVISO: a differenza di quanto scritto nel bando, NON sarà somministrato il test di lingua Inglese. La convenzione con la ditta che si occupava di ciò non è stata rinnovata e dunque il test di Inglese non sarà effettuato. Gli studenti che si immatricoleranno potranno sostenere il test per dare la materia durante l’anno accademico, secondo il calendario esami che sarà successivamente reso noto.

Il test avrà luogo il 4 Settembre 2014 alle ore 10:00. I partecipanti dovranno presentarsi alle ore 8:00 presso il piazzale porticato della Presidenza della Scuola Politecnica (Edificio 7 di Viale delle Scienze) muniti di documento di identità in corso di validità. L’assegnazione delle aule sarà comunicate nei giorni precedenti la prova.

Vivere Ingegneria sarà lì presente per aiutare i candidati ad orientarsi all’interno della Cittadella Universitaria. Per ricevere supporto da subito sull’iscrizione ai test, su tutte le procedure da seguire e altro, è possibile iscriversi al gruppo Facebook >>Test di Ammissione – Vivere Ingegneria<< 

La prova avrà la seguente struttura:

  • Logica (15 quesiti)
  • Comprensione verbale (15 quesiti)
  • Matematica 1 (20 quesiti)
  • Scienze fisiche e chimiche (20 quesiti)
  • Matematica 2 (10 quesiti)

La valutazione della prova concorsuale avverrà in base ai seguenti criteri:

  • risposta esatta, punti + 1,00;
  • risposta errata, punti – 0,25;
  • risposta omessa, punti 0,00.

Le graduatorie saranno rese pubbliche entro il 12 Settembre 2014: non appena si avrà notizia, sarà pubblicata su questo blog. I candidati che risultassero vincitori per il corso di laurea indicato come prima scelta (in base a tali graduatorie) dovranno compilare la domanda di immatricolazione e pagare il relativo MAV entro 13:00 del 18 Settembre 2014, pena l’esclusione dalle graduatorie.

I candidati che risulteranno vincitori per il corso di laurea indicato come seconda scelta, o con priorità ancora inferiore, potranno presentare la domanda di immatricolazione per tale corso di laurea oppure, in alternativa, la domanda di scorrimento (Allegato 3) per il/i corso/i di laurea per il/i quale/i sono presenti in graduatoria ma non risultano tra i vincitori, mantenendo l’ordine di priorità già manifestato all’atto della domanda; la domanda di scorrimento va consegnata presso la Segreteria Studenti (Edificio 3 di Viale delle Scienze) entro 13:00 del 18 Settembre 2014.
La presentazione della domanda di scorrimento in un corso di studi non comporta la perdita dello status di vincitore in un altro corso di studi. Solamente nel caso in cui gli scorrimenti consentissero di risultare vincitore in un corso di studi per cui il candidato avesse fatto richiesta di scorrimento, si perderebbe il precedente status di vincitore per un corso di studi a priorità inferiore.

La graduatoria di ciascun corso di laurea sarà redatta unicamente in base al punteggio conseguito, nella prova di concorso, da quei candidati che, all’atto della domanda, avevano indicato quel corso di laurea tra quelli per cui intendevano concorrere, indipendentemente dal fatto che esso fosse stato indicato come prima, seconda scelta, o altro.

Le priorità manifestate dai candidati all’atto della domanda saranno prese in considerazione in base ai criteri seguenti:

– i candidati, vincitori in almeno uno dei corsi di laurea indicati nella domanda, verranno eliminati dalle graduatorie degli eventuali corsi di laurea con priorità inferiore rispetto a quello per il quale sono risultati vincitori;

– i candidati, vincitori in almeno uno dei corsi di laurea indicati nella domanda, NON verranno eliminati dalle graduatorie degli eventuali corsi di laurea con priorità superiore, nelle quali non siano risultati vincitori;

– i candidati, non vincitori in alcuno dei corsi di laurea indicati nella domanda, compariranno in tutte le relative graduatorie.

I Corsi di Laurea coinvolti sono:

  • Ingegneria Civile ed Edile (PA)
  • Ingegneria per l’Ambiente ed il Territorio  (PA)
  • Ingegneria Elettronica (PA)
  • Ingegneria Gestionale e Informatica (PA)
  • Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni (PA)
  • Ingegneria Chimica (PA)
  • Ingegneria Elettrica (CL)
  • Ingegneria Gestionale (PA)
  • Ingegneria Meccanica (PA)
  • Ingegneria dell’Energia (PA)

Maggiori dettagli su svolgimento della prova, procedure e scadenze sono disponibili nel

BANDO

INDICAZIONI E CONSIGLI PER I PARTECIPANTI AL TEST

N.B. Invitiamo tutti gli interessati a leggere il bando per intero in quanto rappresenta l’unico documento ufficiale concernente i test d’ammissione e l’immatricolazione ai corsi di laurea triennali di Ingegneria.
Tutte le informazioni diverse da quanto riportato sul bando sono da ritenersi errate.

Marco Ferrante
Presidente Vicario del Consiglio degli studenti

Tags: , , , , , , , , ,

Gli articoli più letti dell'ultimo mese: