Resoconto Consiglio Ingegneria Gestionale (08.04.14)

In data 8 Aprile c.a. si è tenuto presso l’aula V.Grasso  il Consiglio Interclasse del Corso di Studi in Ingegneria Gestionale.

I temi affrontati vertono sull’Offerta Formativa dell’anno accademico 2014-2015 che rimane pressoché immutata, fatta eccezione, qualora venisse approvata dal Senato Accademico, che l’inizio della anno accademico è previsto in data 4 Novembre per il primo anno mentre per anni successivi al primo giorno 1 Ottobre, gli esami termineranno a fine luglio e ogni sessione dovrà contenere tre appelli per ogni materia.

Il secondo punto all’ordine del giorno riguarda la ristampa della brochure del corso di laurea: per tale operazione verranno impiegati i fondi assegnati CoRI. La riedizione grafica riguarda sostanzialmente 4 ambiti vale a dire esposizione percorso formativo biennale e specialistica, proposta Erasmus , proposta di Laurea Magistrale con corsi tenuti in lingua inglese, rilascio del doppio titolo, valido qualora si scelga di fare il secondo anno della magistrale in Brasile. Altro punto innovativo della brochure riguarda i casi di “successo” di ex allievi che si raccontano parlando della loro esperienza lavorativa.

Terzo punto all’ordine del giorno è la richiesta, nonché l’approvazione, dei crediti formativi (CFU) per le attività targateVivere Ingegneria. In particolare:

  • Workshop “Le competenze tecniche al servizio della legalità” per il quale sono stati riconosciuti 3 cfu;
  • “Corso di HTML,CSS,PHP” per il quale sono stati riconosciuti 2 cfu. Maggiori informazione su tale corso le trovare in QUESTO ARTICOLO;
  • Storia ed evoluzione delle motociclette sportive e da competizione” per il quale sono stati riconosciuti 0,5.

Come ultimo argomento affrontato si è discusso circa la delibera da parte del Senato Accademico per cui non è necessario sostenere esami integrativi per coloro che richiedono il passaggio da un corso ad un altro con relative convalide di materie già sostenute nel precedente corso di laurea.

Tags: , , , , , , ,

Gli articoli più letti dell'ultimo mese: