lunedì 24
novembre,
2014

[FINO A 2 CFU]: La Sicurezza Industriale ed Ambientale : Criticità e Prevenzione

Scritto da Luigi Barba


Nei giorni 2 e 9 dicembre 2014  alle ore 15:00 presso l’aula Capitò (ex aula Consiglio dell’ex facoltà di  Ingegneria) si svolgerà un seminario dal titolo “La Sicurezza Industriale ed Ambientale: Criticità e Prevenzione”        

sicurezza industriale3Il seminario tratterà tutte le relative tematiche sulle maggiori problematiche nell’ambito degli impianti industriali e dei cantieri, come ad esempio il rilascio di sostanze di sintesi e derivati in ambiente, con approfondimenti sull’analisi di rischio in diversi settori ingegneristici e sulla valutazione della tossicità dei materiali di largo utilizzo.

Tale ciclo di seminari è rivolto agli studenti dei Corsi di Ingegneria Chimica (L-9,LM-22), Ingegneria dell’Energia (L-9), Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio (L-7, LM-35), Ingegneria Civile ed Edile (L-23, LM-23, LM-24, L-7,), Ingegneria Gestionale (L-9, LM-31) ed Ingegneria Edile-Architettura(LM-4), Ingegneria Gestionale ed Informatica (L-8).

L’assegnazione dei CFU deliberati dai Consigli di Corso di Studi coinvolti, sarà subordinata alla presentazione di una relazione sul seminario da inviare all’indirizzo e-mail: auletta@vivereingegneria.com


Per partecipare occorre registrarsi tramite il modulo sottostante!

Assegnazione CFU :

  • Chimica 2 CFU (APPROVATI)

mercoledì 26
novembre,
2014

“Nino Todaro, una vita di corsa”, mostra fotografica in onore del grande pilota siciliano.

Scritto da Marco Bellomo


10835025_1044683025577039_3228509128581369685_oNei giorni 5 e 6 dicembre il Museo Storico dei Motori e dei Meccanismi dell’Università degli Studi di Palermo e l’Associazione Culturale “Amici della Targa Florio” organizzeranno nei locali del museo dei motori e dei meccanismi, culla della facoltà di ingegneria meccanica, la mostra fotografica  “Nino Todaro, una vita di corsa”, in onore di uno tra i più forti piloti siciliani della storia, che negli anni ’60 e ’70 disputò ben 11 edizioni della Targa Florio, spesso con risultati lusinghieri.

La mostra verrà inaugurata venerdì 5 dicembre alle ore 18:00, presso il Museo dei Motori, in Viale delle Scienze, Scuola Politecnica, Edificio 8 (Macchine).

L’esposizione fotografica rimarrà aperta al pubblico gratuitamente:

venerdì 5 dicembre, dalle ore 18:00 alle ore 23:00,

sabato 6 dicembre, dalle ore 10:00 alle 17:00.

Si ringrazia il Motor Village di palermo per il supporto.

Commenti [0]


martedì 25
novembre,
2014

Resoconto CICS Ingegneria Chimica 13/11

Scritto da Giuseppe Cascio


 Giorno 13/11/2014 alle 15:15 in aula B210 (Aula Guainazzi, secondo piano dell’ed.6) si è riunito il Consiglio Interclasse del Corso di Studi di Ingegneria Chimica, presenti i prof. A.Brucato, Dispenza, Grisafi, La Carrubba, Micale, Piazza, Scargiali, Scialdone, Sunseri. Ha presieduto la riunione il professor Micale; nel corso di questa sono state affrontate le seguenti tematiche:

1-OFA: il prof. Micale ha informato che tramite circolare del COT è stato ufficialmente attivato il sistema elettronico per l’accesso e la frequentazione dei corsi per assoluzione OFA. Si tratterà di una serie di videolezioni ed il programma verrà concluso a marzo 2015.

2- Si è proceduto ad una ripulitura e sistemazione delle aule B120 e B310, a cui seguirà una riorganizzazione del resto del dipartimento. Il professore Sunseri ha ribadito la necessità di mantenere chiuse le porte di accesso alle scale antincendio antistanti le aule B110 e B210.

3- Coperture corsi secondo semestre: è stata data delega al professore La Carrubba di provvedere alla ricerca ed individuazione di personale docente in possesso dei requisiti per poter erogare la materia “Scienza e Tecnologia dei Materiali” del gruppo opzionale da 9 CFU previsto per il III anno della laurea triennale a partire dall’anno 2015/16.

3- Sono[…]

Leggi il resto dell'articolo...

Commenti [0]


lunedì 24
novembre,
2014

Consiglio Corso Ingegneria dell’Energia 24/11/14

Scritto da Marco Ferrante


In data 24/11/14 si è svolto il consiglio di Corso di Studi in Ingegnerai dell’Energia.

Primo punto all’OdG ci sono state varie comunicazioni fra le quali la comunicazione da parte della Dott.ssa Di Grigoli (dirigente Segreteria) con cui si chiede una maggiore aderenza fra i titoli degli elaborati brevi proposti e quelli dati dagli studenti. Sarà attivato nel secondo semestre un tutorato di Analisi.

Andando avanti fra i punti di interesse c’è la comunicazione che dal secondo semestre 15/14 il corso di Fisica Tecnica per Ing. dell’Energia NON sarà tenuto dal Prof. Ennio Cardona: non è ancora stato comunque deciso chi lo sostituirà il Prof. Cardona nel secondo semestre; dal prossimo anno, presumibilmente, il corso sarà tenuto dal Prof. La Rocca (attualmente in Ing. Gesionale). Tale decisione è maturata per l’elevato numero di studenti che attualemten hanno seguito il corso di Fisica Tecnica con il Prof. Cardona che infatti teneva un corso mutuato fra Ing. Meccanica e Ing. dell’Energia.

Enrico Donnarumma è stato numinato nuovo componente della CPDS (Commissione Paritetica Docenti Studenti). Sono stati inoltre due nuovi rappresentanti degli studenti in sostituzione dei due uscenti: Vito Vitrano ed Ivan Pizzurro.

Leggi il resto dell'articolo...

Commenti [0]


venerdì 21
novembre,
2014

Resoconto CICS Ing. per l’Ambiente ed il Territorio

Scritto da Francesco Lo Monaco


Comunicazioni:
-Si comunica che l’ “Associazione Ingegneri per l’Ambiente ed il Territorio” (AIAT) ha chiesto, tramite messaggio al coordinatore del Cdl, che i laureati in Ing. per l’Ambiente ed il Territorio compilino il questionario raggiungibile tramite link presente in  fondo l’articolo. L’AIAT è una importante associazione nazionale composta da laureati in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio, nata alcuni anni addietro con lo scopo di divulgazione professionale e scientifica su tematiche tipiche di tale figura; Il questionario proposto è l’aggiornamento di un’analoga iniziativa precedente dell’Associazione, che ha già consentito di mettere a punto un utile data-base, con riferimento principalmente alle ricadute occupazionali dei laureati. Per compilare l’indagine non occorre essere socio AIAT, inoltre, tra coloro che compileranno il questionario, verrà fatta una estrazione di 3 persone a cui verranno dati in omaggio una quota associativa annuale.
-Il prof. Ciraolo sostituisce il prof Rodonò nella commissione paritetica.
-Da qualche settimana il sottoscritto, insieme agli altri rappresentanti del corso di laurea, è stato partecipe di alcune assemblee tenutesi con i ragazzi della magistrale. L’obbiettivo di queste assemblee era di preparare un documento con delle proposte di miglioramento della didattica, e non solo, del nostro corso di laurea in virtù delle esperienze[…]

Leggi il resto dell'articolo...

Commenti [0]


venerdì 21
novembre,
2014

[Ing. Inf. e Tlc e Ing. Inf.] AGGIORNAMENTI Nuovo modulo per le materie a scelta

Scritto da Giuseppe Gallo


>>AGGIORNAMENTI in rosso<<
NB: è necessario riscaricare il modulo

In seguito alle novità relative alle materie a scelta illustrate nel precedente articolo per i corsi di studio di Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni LT ed Ingegneria Informatica LM, i rappresentanti degli studenti di Vivere Ingegneria si sono mobilitati per marginare il più possibile il problema.

La proposta che è stata fatta dai rappresentanti è di far compilare agli studenti, oltre il consueto modulo navetta online (da Nuova Pratica -> Modifica Piano di Studi, nel Portale Studenti), un modulo nel quale è possibile inserire altre materie a scelta con una corrispondente priorità, in maniera tale che, nel caso in cui alcune materie del modulo navetta non venissero approvate, altre materie (appositamente inserite dallo studente nel nuovo modulo di cui stiamo parlando) verranno sicuramente approvate.
Quindi è necessario effettuare la pratica online con conseguente elaborazione del modulo navetta e, nel caso in cui questo contenesse materie non dei corsi di studio di Ingegneria, compilare il modulo qui di seguito inserendo altre materie che, se andranno bene, sostituiranno quelle non approvate; successivamente bisognerà consegnarlo alla Dott.ssa Drago della Segreteria CCS

Leggi il resto dell'articolo...

Commenti [0]


giovedì 13
novembre,
2014

Argomenti per le Lauree di Marzo Ing. Informatica e TLC (LT/LM)

Scritto da Domenico Zarcone


Rigiriamo a tutti voi l’email ricevuta dal Prof. La Cascia in merito agli argomenti delle tesi di laurea:

“Cari colleghi,
vi comunico che, come richiesto dal nuovo regolamento, ho pubblicato sul sito gli argomenti di tesi di assegnare che avevo chiesto alcune settimane fa e che alcuni di voi mi hanno inviato. L’elenco e’ accessibile sul sito del corso di laurea (http://portale.unipa.it/dipartimenti/dicgim/cds/ingegneriainformaticaedelletelecomunicazioni2096). Se volete segnalare i vostri argomenti inviatemi una mail che aggiorno l’elenco.

Approfitto per comunicare che gli studenti di corsi di laurea DM270 che intendono laurearsi a marzo devono consegnare ENTRO IL 12 DICEMBRE alla segreteria didattica richiesta di assegnazione tesi o, nel caso della triennale, di partecipazione alla prova scritta usando gli appositi moduli presenti sul sito di cui sopra. Gli studenti di corsi di laurea disattivati non sono invece tenuti a fare alcuna richiesta.

Saluti.
— Marco La Cascia”

Commenti [0]


giovedì 13
novembre,
2014

Errore verbalizzazioni online durante la sessione per i FC

Scritto da Domenico Zarcone


Vogliamo rendere noto che per alcuni studenti di Ingegneria non è stata possibile la verbalizzazione online della materia appena sostenuta.

Vogliamo rassicurare tutti dicendo che il SIA (Sistema Informativo di Ateneo) sta risolvendo tale problema sorto per motivi ancora ignoti.

Dopo essere andati dal Dott. Gambino, ci è stato riferito che nel caso in cui tale problema non si risolvesse entro venerdì, è possibile verbalizzare l’esame anche al di fuori della sessione per i FC, se i professori acconsentono, durante le lezioni ordinarie.

 

Commenti [0]


mercoledì 12
novembre,
2014

[CICS LT Ing. Informatica e delle Tlc e LM Ing. Informatica] Comunicato MATERIE A SCELTA

Scritto da Giuseppe Palazzotto


E’ stato comunicato ai rappresentanti degli studenti del CdS in Ing. Informatica e delle Telecomunicazioni LT e Ing. Informatica LM da alcuni studenti che ci sono stati problemi nell’inserimento di materie a scelta esterne all’area ingegneristica. I rappresentanti si sono subito mobilitati andando a parlare con il Coordinatore del CICS Prof. Marco La Cascia per capirne le motivazioni.
Abbiamo dunque saputo che il nostro corso di studi è stato richiamato in quanto non seguiva con precisione la legge 270 (nuovo ordinamento per i corsi di studio), per la quale le “materie a scelta” devono espressamente essere insegnamenti scelti dallo studente all’interno della stessa università e AFFINI al piano di studi intrapreso.
Noi rappresentanti abbiamo cercato di insistere al fine di continuare con un linea morbida sull’approvazione delle materie a scelta, ma è inequivocabile il fatto che è necessario seguire le direttive della normativa. In ogni caso, in Consiglio, noi rappresentanti, cercheremo di fare approvare le materie che i colleghi vorranno inserire; tuttavia, per evitare problemi e ritardi nell’inserimento, vi consigliamo di scegliere materie che siano almeno in parte affini all’area ingegneristica o dell’informazione. Vi ricordiamo anche che le materie, oltre ad essere affini al corso di studi, devono avere un programma che non si sovrapponga con quello delle[…]

Leggi il resto dell'articolo...

Commenti [0]


mercoledì 12
novembre,
2014

Aggiornamento Corsi di Recupero per la Scuola Politecnica

Scritto da Marco Ferrante


NEWS RECUPEROCome comunicato giorno 9 Novembre 2014, il COT ha inviato alle Scuole l’elenco delle materie scoglio individuate dallo stesso con il relativo numero di studenti FC ancora in difetto della relativa materia. Ancora non è stato definito il finanziamento destinato ai Corsi di Recupero, per tanto al momento ogni corso di studi dovrà definire una materia da inserire in elenco e successivamente alla conoscenza dei fondi disponibili verrà definito il numero di materie da poter attivare.

Ci stupisce la frase “..per aderire alle richieste degli studenti..” presente nella lettera inviate ai Presidenti delle Scuole: teniamo a ricordare che i corsi di recupero per FC sono un diritto acquisito dagli studenti dal momento in cui l’Ammnistrazione Unipa ha deciso di introdurre “la tassa aggiuntiva per fuori corso“!

Sarà nostra premura assicurarci che le materie siano scelte in maniera oggettiva secondo i numeri riportati in tabella e le oggettive difficoltà delle materie.

Vi terremo aggiornati costantemente tramite il gruppo ” News Corsi di Recupero “!

Tags:
, , , , , , , , , ,

Commenti [0]